Milik, l’eroe del Napoli

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

milik-napoliE’ lui il nuovo eroe di Napoli? 22 anni, proveniente dall’Ajax, polacco, ed in quattro partite in campionato ha siglato 4 gol col Napoli. Ottimo l’inizio in campionato di Arkadiusz Milik, salvatore del Napoli in Champions League a Kiev, ed anche stasera, quando il Napoli raggiunto dal Bologna, aveva un po’ le idee annebbiate. E non ha segnato di testa, ma con due splendide giocate di sinistro, il suo piede preferito. Tocco soffice su assist di Hamsik per il 2-1; bomba che piega le mani a Da Costa per il 3-1. Sembra che Napoli sia già ai suoi piedi. Ma è troppo presto per dirlo. Intanto Napoli si gode il nuovo centravanti, che sta conquistando tutti. Non sente il peso dell’ex bomber Higuain. Infatti il timore poteva essere quello: ovvero, l’ombra di Higuain, che poteva pressare sul nuovo attaccante del Napoli. E c’è un altro, a Napoli, che sembra abbattuto. E’ Manolo Gabbiadini, che è uscito dal campo senza grosse occasioni da ricordare. Insigne cerca di consolarlo, e Gabbiadini non ricambia il gesto. Si può capire. Probabilmente la doppietta di Milik, ricaricherà l’attaccante, che secondo Sarri, appena farà una doppietta, ritroverà il sorriso. Intanto il Napoli, è primo in classifica, in attesa di Juventus e Roma, attese da Inter e Fiorentina.

  •   
  •  
  •  
  •