Palermo, accordo con De Zerbi. Già via Ballardini

Pubblicato il autore: Francesco Ippolito Segui
de zerbi

Roberto De Zerbi

PALERMO – Sono bastate solamente due partite di campionato affinché Davide Ballardini cambiasse aria. Non si tratta di un esonero, lo stesso Zamparini ha detto sul suo ormai ex allenatore: “mi ha mandato un SMS in cui dice che intende risolvere il contratto“. Inoltre ha aggiunto che il tecnico ravennate “ha voglia di andare a casa per motivi personali o di famiglia“. Tra l’altro il patron rosanero ha aggiunto di non aver mai avuto intenzione di sostituire Ballardini durante l’estate, nemmeno quando venne accostato Mihajlovic alla panchina siciliana: “il mio allenatore quest’anno era Ballardini, anche per motivi economici, perché non penso costi poco Mihajlovic“.

FATTA PER DE ZERBI – Il sostituto di Ballardini sulla panchina del Palermo sarà Roberto De Zerbi, allenatore del Foggia dal 2014 fino a poche settimane fa, quando ha rotto con la società rossonera. Secondo quanto riporta TuttoPalermo De Zerbi si sarebbe accordato con la società rosanero per un contratto biennale da 500mila euro a stagione. Insieme al tecnico bresciano arriverà anche l’ex calciatore del Palermo Davide Possanzini, in qualità di vice-allenatore. Questa sera De Zerbi dovrebbe arrivare a Palermo e domani verrà ufficializzato come nuovo allenatore della squadra siciliana. È il nome ideale per Zamparini, che poche ore fa ha dichiarato: “De Zerbi mi stuzzica molto“.

  •   
  •  
  •  
  •