Roma, il bilancio sorride: mai così bene i ricavi

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi Segui
Roma
Il fatturato della Roma nel bilancio chiuso il 30 giugno scorso sigla un nuovo record per le casse giallorosse. Ben 214 milioni di ricavi – che saranno ratificati nei prossimi giorni dal Consiglio di Amministrazione – determinano infatti un risultato mai così positivo nella storia del club. Tra le squadre italiane con il maggior fatturato la Roma balza ora al secondo posto (dietro l’inarrivabile Juventus) superando il Milan. Mai le casse giallorosse aveva segnato introiti superiori ai 200 milioni di euro, a conferma dello sviluppo finanziario della società e della buona gestione economica del club. L’adeguata politica dei costi messa in atto, infatti, ha permesso anche di rispettare tutti i paletti imposti dall’Uefa nel patteggiamento stipulato lo scorso anno al fine di rientrare nei parametri del fair play finanziario.

Gran parte dell’ottimo risultato è ovviamente derivante dalla partecipazione della Roma alla scorsa edizione della Champions League – che ha determinato circa il 30% del totale incassato – e, dunque, a causa del mancato accesso all’edizione 2016-2017 della prestigiosa competizione, il bilancio è destinato purtroppo a essere ridimensionato al termine della prossima stagione. La Roma prevede di chiudere con i ricavi a quota 180 milioni, circa quanto fatturato due anni fa. La partecipazione all’Europa Legue, infatti, non può certo garantire gli stessi ricavi della Champions, ma, grazie a quanto di buono fatto lo scorso anno, la Roma può al momento vantare un bilancio notevole, che sarà sicuramente determinante per concludere con maggiore tranquillità le tante trattative di rinnovo contrattuale che attendono la società.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: