Roma Inter, ecco i cambi di Spalletti e De Boer rispetto all’Europa League

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

roma interRoma Inter -2. Dopo gli impegni di Europa League Spalletti e De Boer sono già al lavoro in vista del big match dello Stadio Olimpico (calcio d’inizio domenica alle ore 20,45). Se il tecnico giallorosso vivrà una vigilia relativamente tranquilla dopo il successo rotondo di ieri con l’Astra Giurgiu (4-0), non si può dire lo stesso dell’allenatore olandese, costretto a rivedere molte cose dopo la sonora sconfitta contro lo Sparta Praga. Quel che sembra certo è che entrambi cambieranno molti uomini nella formazione titolare rispetto alla partita di coppa. Vediamo nel dettaglio quali potrebbero essere i probabili schieramenti di Roma Inter, posticipo della settima giornata di Serie A.

Roma Inter, Spalletti con il dubbio attacco- Szczesny è pronto a riprendersi il posto da titolare in porta, nonostante l’ottima prestazione di Alisson contro i campioni di Romania. Davanti al portiere polacco è probabile che agiranno Bruno Peres a destra, Manolas e Fazio al centro e l’ex di turno Juan Jesus sulla sinistra. Al momento sembra esclusa la presenza in contemporanea del terzino destro brasiliano e di Alessandro Florenzi, soprattutto dopo la pessima prestazione di domenica scorsa a Torino. A centrocampo tornano titolari Nainggolan (ieri poco più di mezz’ora in campo per lui) e Daniele De Rossi, anche se l’ottima prestazione di Leandro Paredes potrebbe creare qualche dubbio nella testa di Spalletti. Confermatissimo sul centro-sinistra Kevin Strootman. In attacco gli enigmi più grandi: Edin Dzeko dovrebbe partire titolare (90′ in panchina ieri), da vedere a chi saranno assegnate le altre due maglie. Salah è in netto vantaggio su Perotti ed El Shaarawy, con questi ultimi due, a loro volta, in ballottaggio con Francesco Totti, autore di una prestazione super ieri sera. “Sto meglio ora che quando avevo 25 anni” ha spiegato il capitano giallorosso, candidandosi, di fatto, per un maglia da titolare nel match clou di domenica.

Roma Inter, De Boer rilancia Icardi- L’Inter vuole ripartire dopo il mezzo passo falso contro il Bologna, e la pesante sconfitta di ieri contro lo Sparta Praga. De Boer è pronto a rivoluzionare la formazione: davanti a Samir Handanovic a destra potrebbe debuttare Cristian Ansaldi, in mezzo si ricrea la coppia Miranda-Murillo, a sinistra Santon. A centrocampo è pronto a tornare in campo Marcelo Brozovic che andrà a sostituire, con ogni probabilità, Joao Mario ancora in forte dubbio per domenica (anche se si tenterà il tutto per tutto per recuperarlo, domani il provino decisivo), e che affiancherà Gary Medel, a riposo ieri. Davanti a loro agiranno Candreva a destra, Ever Banega al centro e Perisic a sinistra. In avanti Mauro Icardi è pronto a riprendersi una maglia da titolare e la fascia da capitano, dopo essere rimasto in panchina per 70′ contro i cechi.

  •   
  •  
  •  
  •