Sabatini risponde a Corvino: “Dzeko è un giocatore leale”

Pubblicato il autore: Francesco Gorzio Segui
sabatini-risponde-a-corvino

Walter Sabatini ha risposto a Pantaleo Corvino, il dirigente viola aveva accusato Dzeko di essersi buttato in area in occasione del rigore non dato alla Roma per un fallo di Tomovic.


Sabatini risponde a Corvino
, il dirigente viola aveva accusato Edin Dzeko di aver simulato in occasione del rigore non dato ai giallorossi. Le polemiche non sembrano placarsi dopo il velenoso posticipo che ha fermato i giallorossi, incapaci di sfruttare l’inaspettato stop della Juventus dopo la partita persa contro l’Inter a San Siro per 2 a 1.


Sabatini: “Dzeko non è un simulatore, il suo è un pietosissimo caso di incontinenza verbale”.


Walter Sabatini non si fa attendere e risponde a Pantaleo Corvino
, i giallorossi non ci stanno dopo la sconfitta subita al Franchi per 1 a 0 in extremis a causa della rasoiata di Milan Badelj. Il dirigente viola aveva rispedito al mittente le numerose critiche rivolte al’arbitro Rizzoli, reo di aver assegnato il gol del vantaggio viola, nonostante il fuorigioco attivo di Kalinic, e di non aver concesso un rigore alla Roma per un fallo di Tomovic su Dzeko. La moviola nel post partita è stata abbastanza concorde nell’evidenziare i due errori dell’arbitro, decisivi ai fini del risultato della sfida, sia sul rigore non assegnato che sul gol vittoria. Così Pantaleo Corvino ha prontamente difeso la propria squadra dopo l’importante successo ed ha deciso di contrattaccare immediatamente rilasciando alcune dichiarazioni che faranno discutere giornata di ieri:

Dzeko ieri sera andava ammonito per simulazione, è un attaccante che spesso si butta in area, basta guardare la gara con la Sampdoria. Le voci sull’arbitraggio mi hanno dato fastidio, la Fiorentina ha meritato di vincere la partita di ieri. Szczesny sul gol di Badelj non era disturbato sulla traiettoria del pallone“.

Sabatini-Corvino, la risposta del DS giallorossi non si è fatta attendere

Pronta la risposta di Walter Sabatini, direttore sportivo della Roma, con le sue parole riportate dall’ANSA:

“Le dichiarazioni di Pantaleo Corvino sono un pietosissimo caso di incontinenza verbale. Dzeko è un giocatore di una lealtà sportiva assoluta e la sua storia dimostra. È inaccettabile che questo non sia confermato da un dirigente serio e preparato come lui”.

Turno infrasettimanale di Serie A, si riparte subito dopo le partite del week-end

Domani sera entrambe le squadre, Roma e Fiorentina, torneranno in campo per passare dalle parole ai fatti nel turno infrasettimanale di campionato: i giallorossi affronteranno il Crotone allo Stadio Olimpico e cercheranno di dare una pronta risposta alla sconfitta subita al Franchi. I viola invece saranno di scena allo Stadio Friuli, contro l’Udinese, per provare a rimanere agganciati all’affollato gruppo di testa. La Fiorentina, sconfitta solamente dalla Juventus nella prima giornata, ha 6 punti ma con una partita in meno ancora da giocare, quella contro il Genoa che verrà recuperata verso la fine dell’anno 2016. Ecco tutte le sfide tra oggi e domani, tutti gli incontri saranno disputati alle 20.45:

MARTEDÌ 20 SETTEMBRE 2016

Milan – Lazio 20.45

MERCOLEDÌ 21 SETTEMBRE 2016

Bologna – Sampdoria
Atalanta – Palermo
Chievo – Sassuolo
Empoli – Inter
Genoa – Napoli
Juve – Cagliari
Pescara – Torino
Roma – Crotone
Udinese – Fiorentina

  •   
  •  
  •  
  •