Serie A, anticipo 16 settembre Probabili formazioni Sampdoria Milan

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

20160417182115-SAMPDORIA_MILANSi apre con l’anticipo Sampdoria – Milan la quarta giornata del campionato di serie A. La sfida tra blucerchiati e rossoneri si giocherà venerdì sera alle ore 20,45 allo stadio Ferraris di Genova. Per il Milan di Montella la gara contro la Sampdoria arriva dopo l’inopinata sconfitta patita domenica scorsa in casa contro l’Udinese che ha di fatto aperto una piccola crisi in casa rossonera. Il tecnico del Milan alla vigilia del match contro la squadra di Giampaolo ha esortato i proprio giocatori ad avere un atteggiamento diverso nel corso delle partite, facendo leva in particolare sulla prestazione opaca della squadra nel secondo tempo della gara contro l’Udinese. Il crocevia Marassi rappresenta un primo e fondamentale esame per la gestione Montella che in caso di risultato non positivo entrerebbe a pieno nella prima crisi della stagione. Contro la Sampdoria non sarà facile però per il Milan in quanto la formazione di Giampaolo in questo inizio di stagione ha dimostrato di avere un’ottima organizzazione tattica che ha messo in grande difficoltà domenica scorsa anche la Roma, vittoriosa soltanto grazie ad un discusso calcio di rigore. Le buone notizie per Montella arrivano dai recuperi di alcuni uomini fondamentali per lo scacchiere rossonero che contro la Sampdoria torneranno in campo dal primo minuto. Scontati i rispettivi turni di squalifica, infatti, torneranno a disposizione del tecnico rossonero l’attaccante Niang ed il centrocampista Kucka. I due, ex del Genoa, saranno in campo dal primo minuto nella gara contro la Sampdoria. Chi non sarà della partita, tra i rossoneri, è Antonelli, altro ex genoano, che è costretto ai box dopo l’infortunio di domenica scorsa. Per Montella formazione titolare quasi fatta con un unico dubbio che riguarda la fascia destra della difesa. In ballottaggio ci sono Abate ed il giovane Calabria. A centrocampo, invece, possibile panchina per il capitano Montolivo con l’argentino Sosa utilizzato nel ruolo di playmaker. In avanti il tridente Suso – Niang – Bacca.
La Sampdoria, invee, dovrà fare a meno dello squalificato Alvarez. L’assenza dell’argentino darà l’occasione per vedere in campo dal primo minuto il gioiellino belga Praet, pronto per l’esordio in serie A. Giampaolo dovrebbe dare nuovamente fiducia a Regini nel ruolo di difensore centrale con Pavlovic sulla fascia. A centrocampo il trio Torreira, Linetty e Barreto.

Probabili formazioni Sampdoria  Milan

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Torreira, Linetty,Barreto; Praet; Quagliarella, Muriel. All.: Giampaolo.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Sosa, Kucka, Bonaventura; Niang, Bacca, Suso. All.: Montella.

  •   
  •  
  •  
  •