Serie A, Probabili formazioni Crotone – Atalanta e Cagliari – Sampdoria

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

serie-a-logo-jpgSi chiude oggi con i due posticipi Crotone – Atalanta e Cagliari – Sampdoria la sesta giornata del campionato di Serie A. Ad aprire le danze sarà alle ore 19 la partita di Pescara tra i calabresi di mister Nicola, ultimi in classifica a quota 1 , ed i bergamaschi di Gasperini, in piena crisi di risultati e di gioco. Il match appare, quindi, delicatissimo proprio alla luce della posizione di classifica delle due formazioni divise soltanto da due punti.  Il Crotone proverà a conquistare la prima vittoria in campionato che consentirebbe alla formazione calabrese di superare l’Atalanta in classifica e darebbe morale ad un ambiente che, dopo l’entusiasmo della promozione in A, sembra stia perdendo un pò di fiducia dopo l’inizio di campionato non certo esaltante. L’Atalanta, invece, è chiamata ad uscire fuori da una pericolosa spirale negativa che sta mettendo in seria crisi il lavoro dell’ex tecnico del Genoa Gasperini. I tre punti conquistati in 5 partite di campionato rappresentano uno score troppo misero per i bergamaschi chiamati ad una prova d’orgoglio questa sera contro il Crotone.
Nicola è intenzionato a confermare il modulo utilizzato nelle ultime sfide. Spazio in avanti alla coppia Falcinelli – Palladino con Dussene pronto a riprendersi la maglia da titolare in difesa. Gasperini, invece, ha il dubbio attaccante con Pinilla e Paloschi in ballottaggio per una maglia da titolare. Zukanovic giocherà al centro della difesa a fianco di Toloi e D’Alessandro confermato nel tridente offensivo.

Leggi anche:  Gasperini pre Liverpool-Atalanta: "Non smettiamo mai di imparare. Sulla sfida contro il Liverpool..."

Probabili formazioni Crotone – Atalanta

Crotone (3-5-2): Cordaz; Ferrari, Dussene, Ceccherini; Sampirisi, Capezzi, Crisetig, Salzano,Martella; Falcinelli, Palladino.
A disp.: Cojocaru, Festa, Cuomo, Rohden, Dos Santos, Barberis, Nalini, Stoian, Simy, Trotta, Tonev. All.: Nicola
Squalificati: –
Indisponibili: Mesbah, Rosi, Fazzi

Atalanta (4-3-3): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic, Konko; Kessie, Grassi, Kurtic, D’Alessandro,Paloschi, Gomez.

A disp.: Sportiello, Raimondi, Dramè, Conti, Freuler, Stendardo, Migliaccio, Gagliardini, Cabezas, Petagna, Pinilla. All.: Gasperini
Squalificati: –

Indisponibili: Suagher, Carmona

Alle ore 21, invece, allo stadio Sant’Elia di Cagliari andrà in scena in match tra i sardi e la Sampdoria dell’ex Giampaolo. Partita che si preannuncia intensa e spettacolare quella tra rossoblù e blucerchiati. Il Cagliari, dopo la batosta in casa della Juventus, vuole far continuare a valere il fattore Sant’Elia, dove fino ad ora ha conquistato una vittoria ed un pareggio in due partite giocate, mentre la Sampdoria proverà a riprendere la marcia dopo le ultime tre sconfitte di fila.
Rastelli conferma il solito modulo con Joao Pedro dietro Borriello e Sau e l’unica sorpresa potrebbe essere l’inserimento di Pisacane in difesa. Giampaolo medita di concedere un turno di riposo a Quaglierella, con Budimir pronto all’esordio dal primo minuto. Alvarez in vantaggio su Praet.

Leggi anche:  Champions League, dove vedere Liverpool-Atalanta streaming e diretta tv

Probabili formazioni Cagliari – Sampdoria

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Murru; Tachtsidis, Di Gennaro, Padoin; Joao Pedro; Sau, Borriello.
A disp.: Rafael, Colombo, Salamon, Bittante, Munari, Barella, Capuano, Giannetti, Melchiorri. All.: Rastelli
Squalificati: –
Indisponibili: Ionita, Farias, Dessena, Isla
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Eramo, Silvestre, Skriniar, Regini; Bruno Fernandes, Cigarini, Linetty; Alvarez; Muriel, Budimir.
A disp.: Puggioni, Krapikas, Dodò, Krajnc, Torreira, Amuzie, Djuricic, Pereira, Palombo, Praet, Schick, Quagliarella. All.: Giampaolo
Squalificati: Barreto (1)
Indisponibili: Tozzo, Carbonero, Pavlovic, Sala
  •   
  •  
  •  
  •