Serie A, probabili formazioni terza giornata di campionato

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Lega Serie A 2016 2017Dopo la sosta per le Nazionali è pronto a ripartire il campionato di Serie A. La terza giornata del massimo campionato italiano sarà spezzettata in tre giorni. Si inizia sabato con i tradizionali due anticipi e si concluderà lunedì sera con il posticipo Empoli – Crotone. C’è attesa per capire se gli ultimi botti di mercato, arrivati a fine agosto, faranno il loro esordio in campionato. Queste le ultime dai campi. Le probabili formazioni

Juventus – Sassuolo sabato ore 18

Juventus: Dopo essere rientrato in Nazionale nella partita contro Israele Bonucci ritroverà una maglia da titolare anche nella difesa bianconera. Prima convocazione per Cuadrado mentre a Torino contro il Sassuolo potrebbe esserci l’esordio dal primo minuto per Higuain e Pjanic

Sassuolo: Di Francesco dovrà fare a meno della stella Berardi a causa dell’infortunio patito contro il Pescara. Out anche Sensi per problemi muscolari. In attacco spazio a Matri e Politano con Defrel dirottato sull’esterno d’attacco. Rischio panchina per Biondini

Probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; Dani Alves, Pjanic, Khedira, Asamoah, Alex Sandro; Higuain, Dybala.

A disp.: Neto, Audero, Rugani, Chiellini, Lichtsteiner, Evra, Lemina, Cuadrado, Hernanes, Pjaca, Mandzukic. All.: Allegri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Defrel, Matri, Politano.
A disp.: Pomini, Pegolo, Antei, Lirola, Letschert, Mazzitelli, Missiroli, Ragusa, Pellegrini, Ricci, Iemmello. All.: Di Francesco

Palermo – Napoli sabato ore 20,45

Palermo : Esordio di fuoco per il neo tecnico rosanero De Zerbi. Contro il Napoli la prima dell’ex tecnico del Foggia alla Favorita dovrebbe essere all’insegna della prudenza. Non ci saranno Quaison, Morganella e Trajkovski. Pronti all’esordio Bruno Henrique e Diamanti che agirà dietro l’unica punta nel 3 – 5 – 1 – 1 rosanero

Napoli:  Scalpitano per una maglia da titolare Mertens e Milik. Sarri potrebbe confermare i due dopo la prestazione contro il Milan. Verso la panchina Gabbiadini e Insigne.  Fuori per infortunio Chiriches. Albiol – Koulibaly coppia di centrali con il nuovo arrivato Maksimovic in panchina.

Probabili formazioni

Palermo (3-5-1-1): Posavec; Vitiello, Goldaniga, Andelkovic; Rispoli, Gazzi, Hiljemark, Chochev, Aleesami; Diamanti; Nestorovski.
A disp.: Marson, Embalo, Rajkovic, Gonzalez, Cionek, Sallai, Balogh, Bouy, Bentivegna, Jajalo, Giuliano, Pezzella. All.: De Zerbi
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens

A disp.: Rafael, Sepe, Maggio, Maksimovic, Strinic, Diawara, Giaccherini, Zielinski, Rog, El Kaddouri, L. Insigne, Gabbiadini. All.: Sarri

Bologna – Cagliari domenica ore 12,30

 

Bologna : Fuori Mirante e Gomis in porta giocherà Da Costa. A centrocampo sono in tre a contendersi una maglia da titolare : Pulgar, Viviani e Nagy. In attacco confermato Destro con Verdi e Krejci a supporto.
Cagliari: Non riesce a recuperare Joao Pedro che rimarrà fuori anche nella trasferta di Bologna. Anche Farias e Ceppitelli sono a rischio dopo gli infortuni lamentati nei giorni scorsi. Borriello e Sau sarà la coppia d’attacco
Probabili formazioni
Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Dzemaili, Pulgar, Taider; Verdi, Destro, Krejci.
A disp.: Sarr, Torosidis, Helander, Ferrari, Di Francesco, Mbaye, Viviani, Morleo, Nagy, Rizzo, Mounier, Sadiq. All.: Donadoni
Cagliari (4-3-1-2): Storari; Isla, Salamon, Bruno Alves, Murru; Padoin, Di Gennaro, Ionita; Barella; Sau, Borriello.
A disp.: Colombo, Rafael, Pisacane, Bittante, Tachtsidis, Capuano, Deiola, Giannetti, Munari. All.: RastelliAtalanta – Torino domenica ore 15Atalanta : Dubbio in difesa per Gasperini che potrebbe recuperare Toloi. Se il brasiliano non ce la fa spazio a Raimondi. In dubbio anche la presenza di Dramè che potrebbe essere rimpiazzato da Spinazzola. In avanti conferma per il trio D’Alessandro – Paloschi – Gomez.

Torino: Senza l’attacco titolare Mihajlovic contro l’Atalanta dovrà apportare diverse modifiche alla formazione titolare. Davanti giocheranno Iago Falque, Boye e Maxi Lopez. Probabile anche la presenza di Valdifiori in mezzo al campo. Diverse novità anche in difesa. Esordio tra i pali per l’inglese Hart.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-3): Sportiello; Raimondi, Zukanovic, Masiello; Conti, Kessie, Kurtic, Spinazzola; D’Alessandro, Paloschi, Gomez.
A disp.: Berisha, Mazzini, Gagliardini, Stendardo, Dramè, Freuler, Konko, Migliaccio, Cabezas Bryan, Caldara, Pinilla, Petagna. All.: Gasperini
Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro; Benassi, Valdifiori, Baselli; Falque, Maxi Lopez, Boyè.

A disp.: Padelli, Zappacosta, Rossettini, Moretti, Vives, Acquah, Lukic, Obi, Aramu, Barreca. All.: Mihajlovic

Chievo – Lazio domenica ore 15

Chievo : Nella formazione clivense torna disponibile Izco mentre rimane in dubbio Floro Flores, ancora mai convocati in questo inizio di campionato.

Lazio: Risolti i problemi muscolari Bastos sarà regolarmente in campo nella linea difensiva biancoceleste. Ballottaggio Lukaku – Milinkovic Savic. Lulic nel tridente offensivo insieme a Felipe Anderson e Immobile.

Probabili formazioni

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini.
A disp.: Bressan, Seculin, Sardo, Costa, Gamberini, Spolli, Frey, Izco, Rigoni, Pellissier, Parigini, Jallow. All.: Maran
Lazio (3-4-3): Marchetti; Bastos, De Vrij, Radu; Basta, Parolo, Biglia, Lukaku; Felipe Anderson, Immobile, Lulic.

A disp.: Vargic, Hoedt, Patric, Wallace, Luis Alberto, Cataldi, Leitner, Kishna, Milinkovic-Savic, Djordjevic, Keita, Lombardi. All.: S. Inzaghi

Genoa – Fiorentina domenica ore 15

Genoa :   Probabile ritorno in campo del portiere Perin a scapito di Lamanna.  In difesa ballottaggio Gentiletti – Munoz mentre Ntcham potrebbe nuovamente partire dall’inizio a scapito di Gakpè.

Fiorentina : Fuori Vecino Sousa conta di recuperare gli acciaccati Tatarusanu, Milic e Rodriguez.  In preallarme De Maio ed Oliveira. Torna anche Zarate che partirà dalla panchina.

Probabili formazioni

Genoa (3-4-3): Lamanna; Izzo, Munoz, Burdisso; Lazovic, Veloso, Rincon, Laxalt; Pandev, Pavoletti, Ocampos.
A disp.: Perin, Zima, Fiamozzi, Brivio, Edenilson, Orban, Cissokho, Cofie, Rigoni, Gakpé, Ntcham, Simeone. All.: Juric
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Astori; Bernardeschi, Badelj, Borja Valero, Milic; Tello, Ilicic; Kalinic.
A disp.: Dragowski, Lezzerini, Maxi Olivera, Hagi, Diks, Cristoforo, Sanchez, Toledo, Salcedo, Zarate, Chiesa, Babacar. All.: Paulo SousaMilan – Udinese domenica ore 15Milan: Problemi a centrocampo per Montella che dovrà fare a meno dello squalificato Kucka e dell’infortunato Mati Fernandez. Esordio dal primo minuto per Sosa che giocherà a centrocampo insieme a Montolivo e Bonaventura. Poli potrebbe rientrare dopo aver saltato il match contro il Napoli. Probabile l’impiego di Lapadula dal primo minuto al posto dello squalificato Niang.

Udinese:  Prima di campionato per Thereau che rientra dopo la squalifica di due turni. Il francese farà coppia con Zapata nell’attacco dell’Udinese. Fuori per infortunio Samir e Heurtaux.

Probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gomez, RomagnoliDe Sciglio; Sosa, Montolivo, Bonaventura; Suso, Bacca, Lapadula.
A disp.: Gabriel, Plizzari, Paletta, Ely, Calabria, Antonelli, Vangioni, Poli, Locatelli, Pasalic, Honda, Luiz Adriano. All.: Montella
Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Armero; Badu, Fofana, Hallfredsson; De Paul; Zapata, Thereau.
A disp.: Scuffet, Angella, Wague, Adnan, Lodi, Kums, Penaranda, Jankto, Matos, Ewandro, Lucas Evangelista, Perica. All.: Iachini

Roma – Sampdoria domenica ore 15

Roma: Diverse novità per Spalletti in vista del match contro la Sampdoria. Dzeko verso la panchina con Totti, recuperato, che potrebbe trovare spazio a partita in corso. In difesa spazio sugli esterni per Florenzi e Bruno Peres. Da valutare le condizioni di De Rossi.

Sampdoria:  A Roma senza paura la Sampdoria di Giampaolo confermerà il modulo con il trequartista a sostegno di due punte. Queste saranno Muriel – Quagliarella mentre alle loro spalle prevista la staffetta tra Alvarez e Praet. A centrocampo ballottaggio Barreto – Bruno Fernandes.

Probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Vermaelen, Bruno Peres; Paredes, Strootman; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Perotti.
A disp.: Alisson, Lobont, Marchizza, Fazio, Juan Jesus, Emerson, De Rossi, Gerson, Iturbe, Dzeko, Seck, Dzeko, Totti. All.: Spalletti
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Linetty, Torreira, Barreto; Alvarez; Muriel, Quagliarella.
A disp.: Puggioni, Skriniar, Krajnc, Dodò, Bruno Fernandes, Eramo, Pereira, Palombo, Praet, Cigarini, Schick, Budimir. All.: Giampaolo

Pescara – Inter domenica ore 20,45

Pescara : Nessun problema di formazione per mister Oddo in vista del match contro l’Inter. Tornano disponibili Fornasier e Coda. Prima convocazione per Aquilani.

Inter: Ancora out Ansaldi sulla fascia sinistra si valutano le condizioni di Nagatomo. Possibile esordio dal primo minuto per il portoghese Joao Mario che dovrebbe far relegare in panchina Medel. In avanti solito ballottaggio Eder – Candreva.

Probabili formazioni

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Brugman, Cristante, Memushaj; Verre, Benali; Caprari
A disp.: Fiorillo, Aldegani, Bruno, Zuparic, Crescenzi, Mitrita, Aquilani, Muric, Bahebeck, Manaj, Vitturini, Pepe. All.: Oddo


Inter (4-3-3):
Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Banega, Kondogbia; Candreva, Icardi, Perisic.

A disp.: Carrizo, Berni, Nagatomo, Miangue, Ranocchia, Melo, Brozovic, Medel, Biabiany, Palacio, Eder, Jovetic. All.: De Boer

Empoli – Crotone lunedì ore 20,45

Empoli: Martusciello deve fare a meno dello squalificato Laurini mentre potrebbe tornare titolare sulla sinistra Pasqual. In porta torna Skorupski mentre in attacco Maccarone titolare e Gilardino in panchina.

Crotone: Rientro tra i pali per Cordaz. L’ultimo arrivato Falcinelli dovrebbe scalzare Trotta nell’attacco dei calabresi. Rosi e Martella esterni di centrocampo.

Probabili formazioni

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Bellusci, Barba, Dimarco; Krunic, Diousse, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.
A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Tello, Veselli, Mauri, Cosic, Buchel, Maiello, Mchedlidze, Gilardino, Marilungo. All.: Martusciello
 
Crotone (3-4-3):
Cordaz; Ceccherini, Claiton, Ferrari; Rosi, Salzano, Rohden, Martella; Tonev, Falcinelli, Palladino.
A disp.: Festa, Viscovo, Sampirisi, Fazzi, Gnahoré, Crisetig, Barberis, Capezzi, Simy, De Giorgio, Nalini, Stoian. All.: Nicola
  •   
  •  
  •  
  •