Voti Gazzetta Torino Roma: vendetta dell’ex Falque

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti gazzetta torino roma falqué
VOTI GAZZETTA TORINO ROMA In anteprima solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Torino-Roma, match andato in scena alle 12.30 e valido per la 6.a giornata di campionato di calcio di Serie A. A Torino è show dell’ex Iago Falqué, che con una doppietta stende i giallorossi. Di Belotti e Totti su rigore le reti del 3-1 finale.
Per Mihajlovic è 4-3-3 con Hart tra i pali, De Silvestri, Rossettini, Castan e Barreca in difesa, mentre in mezzo giocano Benassi, Valdifiori e Obi. Boyè, Belotti e l’ex Iago Falqué i tre attaccanti. Spalletti risponde schierando la Roma con un 4-2-3-1 con Szczesny in porta, Florenzi, Manolas, Fazio e l’ex Bruno Peres nella linea a quattro, mentre Strootman e De Rossi compongono la cerniera a centrocampo. Perotti, Nainggolan e Salah giostrano dietro all’unica punta Dzeko.
Parte forte la Roma che ha già al 4′ un’occasionissima con Dzeko, pescato da un lancio lungo, ma lo stop con il petto in area del bosniaco è da dimenticare e l’azione sfuma. Cinque minuti più tardi è vantaggio Toro con Belotti, abile a sfruttare di testa un cross di Obi dopo un batti e ribatti in area giallorossa. Reagisce la Roma ancora con Dzeko, che in area da posizione defilata ciabatta clamorosamente sul fondo un buon pallone. Sul capovolgimento di fronte buon lavoro di Belotti per Falqué ma la sua conclusione si stampa sul palo. Alla mezz’ora stavolta buon lavoro di Dzeko, ma la sua girata è parata da Hart in due tempi. Cinque minuti più tardi ancora i due centravanti protagonisti: Dzeko colpisce di testa a lato della porta difesa da Hart, mentre Szczesny è bravo a dire di no a Belotti. Nella ripresa subito 2-0 Toro: al minuto 53′ Bruno Peres stende in area Belotti, dal dischetto l’ex Falqué fa 2-0. Tre minuti più tardi il nuovo entrato Totti riapre il match: fallo da rigore di De Silvestri su Perotti, dal dischetto il capitano festeggia il gol numero 250 in Serie A. Ma il Torino poco dopo l’ora di gioco cala il tris ancora con Falqué, bravo a punire Szczesny dopo un’azione di contropiede nata da una palla persa a centrocampo da Dzeko. Forcing della Roma e Torino che trova spazi in contropiede ma il risultato non cambia, è 3-1 per il Torino.
Di seguito i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Torino-Roma, match andato in scena alle 12.30 e valido per la 6.a giornata di campionato di calcio di Serie A:
TORINO (4-3-3) Hart 7; De Silvestri 6(dal 17′ s.t. Zappacosta 6.5), Rossettini 6, Castan 6.5, Barreca 7; Benassi 6.5, Valdifiori 7, Obi 6(dal 22′ Baselli 6.5); Iago Falque 8(dal 31′ s.t. Martinez s.v.), Belotti 8, Boyè 7.5.
ROMA (4-2-3-1) Szczesny 7; Florenzi 4.5, Manolas 5.5, Fazio 5, Bruno Peres 4; De Rossi 4.5(dal 1′ s.t. Totti 6), Strootman 5; Salah 5, Nainggolan 4.5(dal 26′ s.t. El Shaarawy 5.5), Perotti 5.5(dal 36′ s.t. Paredes s.v.); Dzeko 5.
I MIGLIORI: Iago Falqué: L’ex non perdona, gol e giocate per stendere i giallorossi
Totti: Il capitano entra e riapre la gara dal dischetto ma predica nel deserto
I PEGGIORI: De Silvestri: La sbavatura del laterale regala un rigore alla Roma
Dzeko: Imbarazzante la prova del bosniaco, impreciso come e più del solito sotto porta

  •   
  •  
  •  
  •