Derby a Genova: Samp in vantaggio sul Genoa, ma con Tagliavento tira brutta aria

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Sampdoria Genoa

Derby numero 113 sotto la Lanterna con 94 appuntamenti ufficiali che vedono la Sampdoria in vantaggio con 35 vittorie con i 24 successi del Genoa: per differenza i pareggi sono 35.  Nei 34 derby giocati nella massima serie le distanze si accorciano con la Sampdoria che ne ha vinti 14 contro i 13 del Genoa e 13 sono anche i pareggi.

Sampdoria che gioca formalmente in casa e che non vince dal campionato da padrona di casa dal campionato 2012/2013 quando ebbe ragione del Genoa per 3-1 con reti di Poli, autogol di Bovo e rete di Icardi: per il Grifone segnò Immobile.
L’ultima vittoria dei rossoblù è invece quella dello scorso 8 maggio, quando finì con un rotondo 0-3 grazie al gol messo a segno solo dopo 3 minuti di gioco da Pavoletti e alla doppietta di Suso. L’ultimo successo in assoluto della Sampdoria risale al 5 gennaio 2016 quando a segnare furono Soriano e Pavoletti, autori di una doppietta, e il brasiliano Eder.
L’ultimo pareggio è della stagione 2014/2015): il deby terminò 1-1 con reti di Falque e di Eder.
La scelta arbitrale non fa certo felice la Sampdoria che incontra Paolo Tagliavento di Terni. Una designazione che poteva anche essere immaginabile, visto che Tagliavento avrebbe dovuto dirigere il derby di ritorno della passata stagione: poi fu sostituito all’ultimo minuto da Banti.
Paolo-Tagliavento
Per i blucerchiati Tagliavento è la “bestia nera”
: su 18 incontri da lui diretti, ne hanno persi ben 11, con tre pareggi e quattro vittorie.
Per quanto riguarda il Genoa, questa sarà la 24esima sfida arbitrata  Al contrario della Samp, il Genoa ha un bilancio favorevole con 11 vittorie, sei sconfitte ed altrettanti pareggi.
Il Genoa ha vinto anche gli ultimi due derby arbitrati da Tagliavento, mentre è una sola la vittoria della Sampdoria. Nei tre precedenti si annotano appunto la vittoria blucerchiata per 1-0 dell’11 aprile 2010, e i due successi rossoblu (0-1 in casa Samp il 16 febbraio 2011 e il 2-1 casalingo dell’8 maggio dello stesso anno)
  •   
  •  
  •  
  •