Donnarumma capitano del Milan: con l’infortunio di Montolivo non è più una suggestione

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Con Montolivo fermo ai box per un grave infortunio e Abate scavalcato da Calabria, potrebbe essere Donnarumma il nuovo capitano del Milan.

Sarà Donnarumma il capitano del Milan?

Sarà Donnarumma il capitano del Milan?

Un destino da predestinato. È quello che si sta verificando con Gianluigi Donnarumma, non ancora maggiorenne ma già portiere titolare del Milan. Gigio, così come è stato afettuosamente ribattezzato, è considerato uno dei principali indiziati per poter indossare la fascia da capitano, rimasta scoperta in seguito al grave infortunio occorso a Riccardo Montolivo.  Donnarumma capitano del Milan potrebbe essere, dunque, qualcosa in più di una semplice suggestione. In linea teorica, quella fascia spetterebbe ad Ignazio Abate, il quale, tuttavia, non sembra essere più la prima scelta di Montella sulla fascia destra dopo le ultime buone prestazioni di Calabria. Per questo, Donnarumma potrebbe essere il prossimo capitano del Milan.

Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Fiorentina: rossoneri che faranno ancora a meno di Ibra

Milan, Donnarumma capitano? Lui ha dimostrato di meritarsi la fascia

Appena due mesi fa, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, il numero uno rossonero aveva chiaramente espresso la sua volontà di diventare una bandiera del Milan e di sognare la fascia da capitano. Con un talento così (e complice l’infortunio di Montolivo), il sogno di Donnarumma capitano del Milan potrebbe ben presto diventare realtà. Sulla questione, se ne saprà di più nei prossimi giorni. Di sicuro, il 17enne rossonero ha sempre dimostrato un grande attaccamento alla maglia e un carisma non comune per un ragazzo della sua età. Per di più, il suo comportamento fuori dal campo è sempre stato impeccabile. Nonostante il suo portafogli si sia gonfiato parecchio negli ultimi due anni (Donnarumma al Milan guadagna 1 milione di euro), il portiere milanista non si è mai montato la testa e preferisce continuare a vivere in convitto con i suoi ex compagni di Primavera.

Leggi anche:  Criscitiello, che attacco a Pirlo: "Juve senza gioco e cattiveria. Squadra piccola contro le neo promosse"

Con Donnarumma capitano il Milan recuperebbe la stima dei tifosi?

Negli ultimi mesi a San Siro non si respirava una bella aria quando il Milan giocava in casa. A più riprese, infatti, i fischi dei tifosi erano indirizzati verso le prestazioni negative della squadra, rea (a dire dei tifosi) di scendere in campo svogliata e senza attributi. Tra questi, il più colpito dalle ondate di fischi è stato Montolivo (infortunatosi gravemente), il quale, dal canto suo, non ha dimostrato di avere grossa simpatia per il tifo rossonero. Con Donnarumma capitano del Milan  potrebbe esserci un avvicinamento tra società e tifo organizzato, sempre più distanti in questi ultimi anni. Di seguito, un video delle migliori parate di Donnarumma in questa stagione.

  •   
  •  
  •  
  •