Esonero De Boer? Decisione rinviata, intanto piove sul bagnato in casa Inter

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui

Esonero De Boer? A Milano è arrivato Zhang junior.

Esonero De Boer

Esonero De Boer? In questi minuti i nerazzurri decideranno il futuro del tecnico olandese.

LIVE INTER – Esonero De Boer: ad Appiano Gentile sono riuniti gli stati generali dell’Inter

23:47: Thiago Motta consiglia Blanc all’Inter: l’ex centrocampista nerazzurra sottolinea come l’allenatore francese conosca già l’ambiente interista e possa dunque fare bene a Milano.
23:32:
secondo quanto riportato da” Sky Sport”, nel caso in cui l’Inter dovesse decidere di esonerare De Boer, dovrebbe pagare all’allenatore olandese un milione e mezzo di penale
22:02:
l’Inter ormai pare aver deciso di non decidere: ogni decisione verrà presa dopo l’arrivo in Italia di Thohir e dei vertici Suning. Non è detto che una vittoria contro il Torino possa garantire a De Boer la permanenza sulla panchina nerazzurra.
21:15:
sembra che si vada verso una fiducia a tempo per De Boer: Inter-Torino sarà decisiva per il futuro del tecnico olandese. In caso di risultato negativo controi granata, l’esonero sarebbe pressocche scontanto.
21:02:
Andrea Mandorlini, intervistato da “Fcinter1908”, dice di non aver avuto contatti diretti con l’Inter, ma ammette che allenare la squadre nerazzurra sarebbe un sogno.
20:21: “
Sky Sport” riporta come Zanetti, pur non essendo ad Appiano, è sempre collegato con Appiano Gentile per prendere parte alla riunione.
19:22:
secondo “Sky Sport” Steven Zhang avrebbe lasciato Appiano Gentile, mentre con De Boer sarebbero rimasti Ausilio e Gardini. il noto canale satellitare riferisce come De Boer in queste ore si senta solo.

LIVE INTER – Esonero De Boer: continua la riunione ad Appiano Gentile

18:52: secondo quanto riportato da “Repubblica.it”, De Boer sarebbe rimasto solo: rifiuterebbe qualsiasi consiglio proveniente dall’esterno e la squadra non sarebbe più con lui.
Ore 18:10:
piove sul bagnato in casa Inter: il giudice sportivo infatti ha applicato la prova tv nei confronti di Medel, squalificando il calciatore cileno per 3 giornate a causa di una gomitata rifilata a Kurtic dell’Atalanta.
Ore 17:27
: come riportato da Sky Sport, Steven Zhang è arrivato ad Appiano Gentile. E’ tutto pronto per l’incontro con De Boer. Sono presenti anche il Ausilio e Gandini. In questi minuti si deciderà il futuro dell’allenatore olandese.

Esonero De Boer: la dirigenza nerazzurra sembra essere divisa

La sconfitta subita contro il Palermo potrebbe aver rappresentanto l’ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso: la panchina di De Boer è sempre più traballante e nelle prossime ore potrebbero arrivare importanti decisioni da parte della proprietà. La prestazione offerta a Bergamo da parte della squadra nerazzurra ha lasciato perplessi i vertici del club di Corso Vittorio Emanuele: la netta sensazione è che la squadra –  o buona parte di essa – non segua più il tecnico olandese. La situazione sembra precipitare di partita in partita ed anche i piccoli passi avanti che si erano intravisti nelle scorse settimane sul piano del gioco, sembrano essere svaniti.

Secondo quanto riportato dall‘ANSA, in questi minuti Steven Zhang – figlio del proprietario del club – sarebbe arrivato a Milano e presto ci saranno dei summit per decidere la strada da intraprendere. Sembra infatti che in seno all’Inter ci siano due correnti di pensiero contrapposte: da una parte c’è chi vorrebbe dare una scossa immediata all’ambiente, esonerando subito Frank De Boer, mentre dall’altra c’è chi vorrebbe dare un’ultima chance all’ex allenatore dell’Ajax. Di certo quello che si sta vivendo in casa Inter è un momento davvero molto importante: si deciderà il futuro della stagione nerazzurra, con de Boer sempre più appeso ad un filo.

LIVE INTER – Esonero De Boer: si attende la decisione definitiva della società

Ecco gli highlights della sfida persa dall’Inter allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, che potrebbe aver rappresentato l’ultima apparizione di De Boer sulla panchina nerazzurra:

 

  •   
  •  
  •  
  •