Fantacalcio, voti Milan Sassuolo: bravo Niang, freddo Bacca

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

Niang-Bacca-770x470
VOTI MILAN SASSUOLO In anteprima solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Milan-Sassuolo, match andato in scena alle 18 e valido per la 7.a giornata di campionato di calcio di Serie A. A San Siro 4-3 pirotecnico con i rossoneri sotto 1-3 che ribaltano il risultato grazie all’ingresso di Niang e alla freddezza di Bacca.
Montella sfida il Sassuolo schierando il Milan con un 4-3-3 con Donnarumma tra i pali, Abate, Paletta, Gomez a sostituire l’acciaccato Romagnoli e De Sciglio in difesa, mentre Kucka, Montolivo e Bonaventura i tre di centrocampo. In avanti con Suso e Bacca a sorpresa c’è Luiz Adriano. Di Francesco che risponde con un Sassuolo in campo con identico 4-3-3: in porta c’è Consigli, difesa a 4 con Lirola, Antei, Acerbi e Letschert, mentre in mezzo giocano Pellegrini, Magnanelli e Mazzitelli. Attacco a tre orfano della bestia nera del Milan Berardi, giocano Politano, Defrel e il giovane Adjapong.
Partita spettacolare a San Siro: su azione di calcio d’angolo è Bonaventura ad aprire le danze con una conclusione leggermente deviata da Acerbi. Un giro di lancette e arriva il pari del Sassuolo con Politano, bravo a rubar palla ad Abate, involarsi nell’area avversaria e a battere Donnarumma. Il primo tempo va in archivio con un altro tentativo degli ospiti con Pellegrini, mentre nella ripresa la gara si riaccende al 55′ quando Acerbi, in posizione regolare, è pescato da un cross di Pellegrini al di là della difesa milanista: troppo facile concludere a rete per il centrale ospite. Un minuto più tardi incredibile il tris del Sassuolo con Pellegrini, che si avventura in un dribbling in area, fa secco Gomez e va in rete. Montella azzecca i cambi, mandando in campo Niang e Locatelli. Il francese cade in area dopo un contatto con Antei: è rigore, dal dischetto al 69′ Bacca fa 2-3. Il giovane italiano, invece, firma il gol del pari al 73′ con un siluro mancino da fuori area che s’insacca sotto l’incrocio. Il gol del definitivo 4-3 lo sigla invece Paletta al 77′ con un perfetto stacco di testa ancora su invito di uno scatenato Niang. A blindare il risultato, una super parata di Donnarumma su conclusione di Politano.
Di seguito i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Milan-Sassuolo, match andato in scena alle 18 e valido per la 7.a giornata di campionato di calcio di Serie A
MILAN (4-3-3) Donnarumma 7; Abate 4.5, Paletta 7.5, Gomez 5.5, De Sciglio 6; Kucka 6, Montolivo 5 (dal 15’ s.t. Locatelli 7.5), Bonaventura 6.5; Suso 6, Bacca 6.5 (dal 38’ s.t. Poli s.v.), Luiz Adriano 5(dal 1’ s.t. Niang 7.5). (Gabriel, Plizzari, Ely, Calabria, Vangioni, Pasalic, Sosa, Honda, Lapadula). All. Montella.
SASSUOLO (4-3-3) Consigli 6; Lirola 6, Antei 6, Acerbi 7, Letschert 5.5; Pellegrini 7(dal 37’ s.t. Iemmello s.v.), Magnanelli 6.5, Mazzitelli 6(dal 22’ s.t. Biondini 5.5); Politano 7, Defrel 6, Adjapong 5.5(dal 33’ s.t. Ricci s.v.). (Pomini, Pegolo, Terranova, Cannavaro, Peluso, Dell’Orco, Ragusa, Matri). All. Di Francesco.
IL MIGLIORE Niang Entra e accende la luce con le sue accelerazioni, si guadagna il rigore che riapre il match
IL PEGGIORE Antei Soffre la rapidità di Niang e commette il fallo in area che dà il via alla rimonta rossonera

  •   
  •  
  •  
  •