Furia Mihajlovic: “A 25 anni andate a fare i ragionieri”

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui


Dopo la sconfitta di San Siro contro l’Inter maturata nei minuti finali, il tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic ha espresso tutta la sua amarezza per l’atteggiamento in campo della sua squadra:
Oggi abbiamo sbagliato tutto, in campo siamo stati molli e abbiamo lasciato il campo all’Inter. Sarei stato deluso anche se avessimo pareggiato, avremmo perso anche contro un altro avversario perchè dovevamo giocare con personalità e grinta. Invece non lo abbiamo fatto e abbiamo perso, se il Torino non gioca da Torino perde”.

“FATE I RAGIONIERI” – Mihajlovic è apparso critico soprattutto con uno dei suoi giocatori in campo, il centrocampista nigeriano Joel Obi:
Nella ripresa siamo scesi in campo con un atteggiamento differente, poi sono stato costretto a fare dei cambi. Non è possibile che a 25 anni debba cambiare Obi per colpa dei crampi, è un giocatore forte fisicamente ma se non reggi neanche 60′ in campo non puoi giocare a calcio. Se dopo un’ora di gioco i giocatori in campo sono sfiniti allora dovrebbero fare i ragionieri. Ljajic invece a fine partita aveva mal di pancia ed è scappato negli spogliatoi, non sarebbe stato un bello spettacolo. Anche io ho abbandonato il campo prima del fischio finale, volevo evitare di fare stupidaggini e sono andato a sfogarmi da solo”.

  •   
  •  
  •  
  •