Highlights Crotone Chievo: prima vittoria in Serie A per i calabresi

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui
182131930-70275fc5-c39c-4065-ae4b-b35f53b7c085

Highlights Crotone Chievo

Il Crotone ottiene la prima storica vittoria in Serie A in virtù del 2-0 rifilato al Chievo nella sfida dell’Ezio Scida. Tornati nello stadio di casa, i ragazzi di Nicola hanno subito ripagato l’affetto del proprio pubblico con tre punti pesanti in chiave salvezza. Al momento, il Crotone, rimane ultimo in classifica con 5 punti, ma ora la zona salvezza dista solo 2 lunghezze.
Vittoria più che meritata quella odierna, dato che il migliore in campo per gli ospiti è stato il portiere Sorrentino, artefice di almeno tre interventi miracolosi. Tra i padroni di casa, ottima la prestazione di Diego Falcinelli, giunto alla terza segnatura stagionale e sempre pericoloso in avanti. Con il gol odierno il venticinquenne ex Sassuolo supera il suo record personle di reti in Serie A.

Highlights Crotone Chievo: padroni di casa che partono forte

Partita subito frizzante allo Scida di Crotone, complice anche l’atteggiamento molto offensivo dei padroni di casa. Nicola, infatti, opta per l’utilizzo contemporaneo di Trotta e Falcinelli, due prime punte. Nel 4-3-3 impostato dal tecnico, è Falcinelli quello chiamato al maggior sacrificio, dato che parte da sinistra.
Già al secondo minuto il Crotone va in gol con Rosi, ma l’arbitro annulla per fuorigioco di Falcinelli. Poco dopo i padroni di casa perdono per infortunio Stoian (al suo posto Nalini), che nei piani di Nicola doveva essere il terzo di destra nel tridente. Successivamente il Crotone va più volte vicino al vantaggio con Falcinelli e Trotta, sul quale è bravissimo Sorrentino. Ma quando il primo tempo volge al termine e tutto sembra orientato alla parità, ecco l’episodio che cambia la partita: Mesbah, appena entrato in area, viene atterrato da un ingenuo Castro, per Pairetto è calcio di rigore. Dopo una discussione anche abbastanza accesa con Falcinelli, sul dischetto si presenta Trotta, che batte Sorrentino con un tiro potente e preciso. La prima frazione si chiude quindi con i padroni di casa avanti di un gol.

Highlights Crotone Chievo: Falcinelli la chiude nel recupero

La seconda frazione di gioco, vede gli uomini di Maran produrre il massimo sforzo per agguantare il pari, senza riuscire a creare nitide palle gol. Al contrario, è il Crotone a sfiorare più volte il raddoppio, ma Sorrentino tiene in partita i suoi con due parate da cineteca. Ci provano in serie prima Nalini e poi Falcinelli e Trotta, ma il portiere clivense dice di no. Nulla può, invece, sul tiro ravvicinato con cui Falcinelli, splendidamente servito da Sampirisi, chiude la partita al minuto 92.

Tre punti molto importanti quelli ottenuti dal Crotone quest’oggi, anche per dare un chiaro segnale in chiave salvezza alle concorrenti. Tagliata fuori da tutti e data per spacciata in partenza, la squadra di Nicola ha dimostrato che per la salvezza se la può giocare con le altre. Anche perchè nelle ultime uscite la formazione calabrese aveva sempre o quasi ben figurato. Dopo la sconfitta beffa di Reggio Emilia erano arrivate la sconfitta nella prima allo Scida con il Napoli e il pareggio di mercoledì a Firenze. Partite nelle quali, il Crotone, avrebbe meritato qualcosina in più rispetto punto raccolto.

 

  •   
  •  
  •  
  •