Lady Reina infiamma Juventus-Napoli con foto di un negozio vietato agli juventini

Pubblicato il autore: Rocco Menechella Segui
Il twet di Lady Reina nel negozio vietato ai clienti juventini

Il tweet di Lady Reina nel negozio vietato ai clienti juventini

Lady Reina infiamma Juventus-Napoli. Come se non bastasse la già tanta carne sul fuoco in vista del big match di domani sera allo Juventus Stadium la moglie del portiere spagnolo del Napoli ha pensato bene di rincarare la dose con annesso ed eloquente tweet.  Yolanda Ruiz  ha infatti pubblicato una foto sul suo profilo Instagram che ritrae un fruttivendolo partenopeo decisamente anti bianconero: “Non si accettando clienti juventini, Napoli sempre nel cuore”, la scritta che campeggia in un cartello del negozio. Proprio quando si stava cercando di stemperare gli animi in vista di una partita comunque sentita da entrambe le parti, ecco che Lady Reina ha provocato i tifosi juventini accompagnando il tweet con un chiaro messaggio: “Ci siamo capiti?”. Ricordiamo che lo stesso portiere spagnolo in passato si è reso protagonista di un episodio social non molto piacevole per i tifosi juventini ed esattamente quando nel ritorno degli ottavi di Champions contro il Bayern di Monaco dello scorso anno esultò con annesso tweet di gioia al goal di Thiago Alcantara che di fatto estromesse i bianconeri di Massimiliano Allegri dalla corsa alla Champions League. Un Tweet che poi fu cancellato dallo stesso portiere del Napoli ma troppo tardi visto che ormai era diventato di dominio pubblico tra i supporters bianconeri che sicuramente non hanno dimenticato questo episodio. Gli stessi calciatori juventini non avevano gradito quel tweet tanto che fu usato come sprone nella volata finale dell’ultima stagione proprio contro il Napoli tanto da riuscire poi a prevalere e magari grazie anche a Pepe Reina. Chissà che magari questa volta non dovranno ringraziare Lady Reina per questo simpatico tweet a poche ore dall’incontro dello Juventus Stadium di domani sera.

Leggi anche:  Juve-Locatelli: la Vecchia Signora fa un passo in avanti

I tifosi del Napoli allestiranno sabato sera un maxischermo davanti allo stadio San Paolo per seguire insieme l’attesa partita degli azzurri contro la Juventus. Il maxischermo sarà allestito dai gruppi organizzati della Curva B azzurra e verrà montato, si apprende da fonti del Comune di Napoli, proprio davanti all’ingresso del settore che occupano abitualmente, in piazzale Tecchio, nello spazio tra la sede stradale e i dissuasori di sosta. “Una partita bella, da libro Cuore”. L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri tira in ballo lo scrittore De Amicis per presentare, cercando distacco da eccessive tensioni, Juventus-Napoli. E su Higuain, attesissimo ex, aggiunge: “L’allenatore in questi casi ha due scelte di fronte a sé – ha spiegato sorridendo – non farlo giocare, ed è possibile, o non dirgli niente, va in campo e gioca“. Allegri fa i complimenti a Sarri. “Ha fatto un ottimo lavoro e questo Napoli è di nuovo in corsa per uno dei primi tre posti. E adesso che non ha il centravanti (l’infortunato Milik, ndr) ha un vantaggio perché gli avversari perdono un punto di riferimento”. Infine lo stesso Massimiliano Allegri pur riconoscendo l’importanza della partita di domani sera ha buttato acqua sul fuoco indicando la stessa come non decisiva al momento per l’assegnazione dello scudetto. Mancano ancora troppe partite per far si che Juventus-Napoli di domani sera possa essere lo spartiacque decisivo per lo scudetto ma ovviamente in caso di vittoria dei bianconeri si potrebbe staccare decisamente una diretta rivale come il Napoli dalla lotta scudetto.

Leggi anche:  Ziliani ironico: "Scambio Locatelli-Dragusin, il Sassuolo darà un conguaglio alla Juve?"

 

 

  •   
  •  
  •  
  •