Lazio-Bologna, probabili formazioni, diretta tv e streaming

Pubblicato il autore: Gianpiero Farina Segui
Stadio-Olimpico_roma-500x302
Lazio-Bologna sarà uno dei sei match della domenica pomeriggio dell’ottava giornata di Serie A. I biancocelesti sono alla ricerca di conferme dopo il bel successo sul campo dell’Udinese e vogliono rimanere al terzo posto in classifica. I felsinei invece devono riscattarsi dopo il ko casalingo con il Genoa e hanno l’obbligo di iniziare a fare punti e mettere, come si suol dire, fieno in cascina. La sfida dell’Olimpico metterà di fronte due allenatori capaci e preparati come Simone Inzaghi e Roberto Donadoni. Tra l’altro, si tratta del primo confronto tra i due tecnici nella massima serie. Andiamo ora a scoprire, a quattro giorni dalla partita, le ultime sulle due squadre e le informazioni su dove e come vederla in tv o su internet.

PROBABILI FORMAZIONI
I capitolini dovranno ancora rinunciare al loro capitano e giocatore cardine Lucas Biglia, al difensore centrale Bastos e al terzino sinistro Lukaku, fattosi male con la maglia del Belgio nella sfida con la Bosnia, valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018, che si svolgeranno in Russia. In porta dovrebbe tornare Federico Marchetti, ma Simone Inzaghi potrebbe però alla fine anche decidere confermare il giovane albanese Thomas Strakosha, che si è ben comportato nella vittoriosa trasferta in quel di Udine di due settimane fa. In difesa spazio alla coppia tutta olandese De Vrij-Hoedt con ai lati Dusan Basta, anch’egli al rientro e favorito su Patric, e Stefan Radu, che si è ristabilito dai problemi influenzali. In mediana, Marco Parolo  e Sergej Milinkovic-Savic dovrebbero essere preferiti a Danilo Cataldi, fresco di qualificazione agli Europei con l’Under 21 di Gigi Di Biagio. Il trio composto da Senad Lulic, Keita Baldè Diao e Felipe Anderson dovrebbe supportare l’unica punta Ciro Immobile, reduce dalle grande prestazioni con la maglia dell’Italia. Il modulo quindi sarà molto probabilmente il 4-2-3-1. Ma occhio all’ipotesi 4-4-2.
Un po’ di problematiche invece in casa Bologna, dove mister Roberto Donadoni dovrà fare a meno di Mattia Destro, bloccato da una lesione al soleo della gamba. Sempre out Mirante. 4-3-3 in vista, con Di Francesco, Verdi e Krejci in avanti. A centrocampo, sarà Nagy il regista. Pulgar e Taider dovrebbero agire ai suoi lati nel ruolo di interditori, pronti a rendersi utili con i loro inserimenti. Peseranno, senza alcun dubbio, le squalifica di Dzemaili e Gastaldello, con la linea difensiva a 4 che dovrebbe essere formata da Krafht, Oikonomou, Maietta e Masina.

LAZIO (4-2-3-1)
: Marchetti; Basta, De Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Milinkovic-Savic, Felipe Anderson, Keita, Lulic, Immobile. All. Simone Inzaghi. Indisponibili  e squalificati: Bastos, Biglia, Lukaku. Diffidati: Radu.

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Oikonomou, Maietta Masina; Taider, Nagy, Pulgar; Di Francesco, Krejci, Verdi. All. Roberto Donadoni. Indisponibili e squalificati: Mirante, Sadiq, Destro, Gastaldello (2), Dzemaili. Diffidati: nessuno.

DIRETTA TV E STREAMING

Il match tra Lazio e Bologna sarà visibile su Sky Calcio e Premium Calcio. Per chi è dotato di tablet e smarthpone, la sfida dell’Olimpico sarà visibile anche sulle applicazioni delle due piattaforme a pagamento, ossia Sky Go e Premium Play. Per gli amanti dello streaming, si può puntare, tra le tante possibilità, su Rojadirecta.tv.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,