Rinnovi Lazio, dopo Parolo tocca a Keita e De Vrij

Pubblicato il autore: Marco Tarantino Segui

Lazio-Capitolo rinnovi, siamo nel vivo delle trattative dopo l’annuncio ufficiale da parte della società biancoceleste, avvenuto nella giornata di ieri, dell’estensione contrattuale con Marco Parolo che porterà il giocatore ex Parma, a giocare a Roma sponda biancoceleste fino al 2020.
Un rinnovo atteso e che era nell’aria, come sono sul banco anche due altri rinnovi molto molto importanti per il presente ed il futuro della squadra allenata da Simone Inzaghi, o meglio tre.

Primo nome, Lucas Biglia
Il rinnovo sembrava cosa fatta, ma dopo l’infortunio subito e la ricaduta la società si è voluta tutelare e sta aspettando il rientro del ragazzo prima di prendere una decisione definitiva per una estensione contrattuale di 3 milioni di euro. Resta da decidere quale sarà la parte fissa e quale dipenderà dai bonus presenza

Leggi anche:  Calciomercato Inter: van de Beek arriva ad una sola condizione, Inzaghi incontra un suo pupillo...

Secondo nome, Stefan De Vrij
La colonna della difesa della Lazio vedrà presto ripagate le ottime prestazioni di questo avvio di campionato: dopo aver saltato praticamente tutta la scorsa stagione, è arrivato il suo momento di fare cassa. E la società biancoceleste vuole allontanare (almeno per il momento) lo spettro di possibili offerte dall’estero (Chelsea e Premier League in prima fila)
De Vrij

Terzo nome: Keità Balde Diao
Il nome di moda da questa estate in casa Lazio: l’attaccante senegalese doveva partire, è rimasto, ha riconquistato i tifosi e la fiducia dell’allenatore grazie al ruolo di mediatore di Angelo Peruzzi, inserito nella società proprio per queste situazioni. Uomo di campo di grande livello ha convinto Keita a sposare il progetto biancoceleste anche per questa stagione. Il ragazzo e la società stanno trattando attraverso il procuratore del calciatore un rinnovo sostanzioso con clausola rescissoria.

Leggi anche:  Calciomercato Inter: van de Beek arriva ad una sola condizione, Inzaghi incontra un suo pupillo...

A fare il punto sulla situazione è intervenuto ieri pomeriggio ai microfoni di Radio Incontro Olympia, il responsabile della comunicazione bianoceleste, Arturo Diaconale:
Stiamo lavorando, il ritardo di qualche giorno mi è concesso vista la nostra presenza oggi qui ad Amatrice. Il rinnovo di Parolo è importante davvero importante, perché è un pilastro della Lazio di questa stagione e lo sarà anche nei prossimi anni. E’ un ragazzo intelligente che è migliorato tantissimo, e sta contribuendo alla crescita di tutta la squadra. Anche il rinnovo contrattuale di de Vrij è importante per noi, ci stiamo lavorando con impegno ma ci vuole del tempo come in ogni trattativa per le estensioni contrattuali. Stiamo lavorando anche per quello di Keita, e stiamo lavorando bene anche in questa direzione. La società e il ragazzo vogliono risolvere la questione prima di subito. Anche lì arriveranno notizie positive. Secondo me rimarrà alla Lazio, vedendo entrambi le parti scommetterei per un rinnovo contrattuale alla fine”.

Insomma parole di ottimismo che lasciano ben sperare i tifosi della Lazio: due giocatori giovani vicini al rinnovo, Lucas Biglia e Parolo due veterani anche loro blindati. La Lazio si è messa in testa di fare davvero le cose sul serio questa volta? Ai posteri l’ardua sentenza, per ora le trattative proseguono a gonfie vele per Keita e De Vrij, mentre si aspettano novità dal fronte argentino, con Lucas Biglia ancora in stand by.

  •   
  •  
  •  
  •