Milan, dalla Spagna una voce: i rossoneri su Godin

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

godin rinnovoUn nome nuovo è stato accostato oggi dalla stampa spagnola al Milan. Si tratta di quello del difensore dell’Atletico Madrid Diego Godin. Il Milan, con l’arrivo di fondi freschi dalla Cina, a gennaio potrà essere in grado di portare avanti una campagna di rafforzamento molto importante ed il reparto difensivo è quello che ad oggi sembra avere maggiori necessità di interventi. Dopo aver inseguito per tutta la scorsa estate l’argentino Musacchio del Villareal l’obiettivo del Milan per la difesa potrebbe rimanere sembre nell’ambito sudamericano con l’uruguaiano Diego Godin che è stato indicato dalla stampa iberica come obiettivo numero uno del nuovo gruppo cinese proprietario del club rossonero.  A riportare l’indiscrezione è stato il Mundo Deportivo che nella sua odierna edizione ha indicato nel centrale difensivo dei Colchoneros il principale obiettivo del Milan nella prossima finestra di mercato di gennaio. Godin, classe 1986, è in Spagna dal 2010 e con la maglia dell’Atletico Madrid si è fatto conoscere al grande pubblico grazie alle sue prestazioni di alto livello che ne hanno fatto uno dei difensori più forti nel panorama europeo. Con l’Atletico Madrid il difensore ha vinto 1 campionato spagnolo, 2 Coppe nazionali, 1 Europa League e 2 Supercoppe Uefa. Senza dimenticare le due finali di Champions League conquistate.  Secondo le indiscrezioni riportate dal Mundo Deportivo i nuovi proprietari cinesi del Milan sarebbero disposti a spendere la bellezza di 30 milioni di euro per provare a strappare il difensore all’Atletico Madrid. Una cifra di tutto rispetto se si considera anche l’età del calciatore, non più giovanissimo. Il direttore sportivo in pectore Mirabelli e Marco Fassone in questa fase stanno valutando tanti profili di giocatori che potrebbero fare al caso del “nuovo” Milan  e Godin, secondo  i rumors provenienti dalla Spagna, sarebbe in cima alle preferenza della proprietà cinese. Altre piste sempre vive per la difesa del Milan rimangono quelle dell’argentino Musacchio, come detto già seguito dal Milan in estate, e quella del brasiliano Rodrigo Caio. Anche su quest’ultimo giocatore l’nteresse dei rossoneri è molto alto ma il Milan dovrà fare attenzione alla concorrenza di diverse squadre, anche italiane, pronte a darsi battaglia per accaparrarsi il forte difensore brasiliano.

Leggi anche:  Pistocchi su Conte: "Otto anni fa gli chiesi se fosse il caso di passare al 4-4-2. Lo ha chiesto anche Capello ma a lui..."
  •   
  •  
  •  
  •