Serie A, Icardi salva l’Inter e De Boer. Highligths Inter Torino

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
icardi west ham

Highlights Inter Torino

Icardi “mata” il Torino e salva ( probabilmente) la panchina di Frank De Boer. Nella serata più importante di questa prima parte di stagione l’Inter non brilla, anzi rischia di incappare in un’altra prestazione da dimenticare ma grazie al suo capitano Icardi riesce a girare le sorti di una partita che sembrava assumere i contorni del canto del cigno per De Boer.  Il Torino da parte sua ha concesso il primo tempo alla formazione nerazzurra con gli uomini di Mihajlovic apparsi molli e non pienamente dentro la partita. Il gol del vantaggio dell’Inter è probabilmente il giusto premio per la formazione che nel corso dei primi 45 minuti ha tenuto maggiormente in mano il pallino del gioco. Icardi realizza di fortuna dopo un’uscita avventata di Hart. Il vantaggio che poteva far sciogliere tutte le paure dell’Inter invece ha avuto l’effetto contrario di risvegliare un Toro fino ad allora dormiente. Dentro Maxi Lopez per Iago Falque e la formazione granata è apparsa maggiormente viva nel corso della ripresa mentre l’Inter ha provato a colpire in ripartenza, venendo sempre bloccata dalle parate (non complicatissime) di Hart. Al 22esimo della ripresa Belotti, sempre più leader silenzioso di questo Torino per il tanto lavoro sporco e le botte che prende sacrificandosi per la squadra, sfrutta un’incertezza della difesa dell’Inter e trafigge Handanovic per l’uno a uno che gela San Siro. La reazione dell’Inter arriva ma è troppo molle. Per diverse volte Brozovic e Candreva hanno la palla buona per imbucare la porta del Toro ma sprecano in maniera clamorosa. E quando tutto sembrava avviato verso il pareggio è stato Icardi a salvare l’Inter e De Boer. Il gol, pregevole per preparazione e finalizzazione, che regala la vittoria all’Inter all’88esimo profuma di liberazione. Per tutti. Icardi e De Boer compresi…

Inter – Torino  2 – 1

Inter (4-3-3): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Joao Mario, Banega; Candreva, Icardi, Eder (29′ st Palacio). A disp.: Carrizo, D’Ambrosio, Yao, Miangue, Santon, Ranocchia, Andreolli, Gnoukouri, Perisic, Gabigol, Jovetic. All. De Boer

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca; Acquah (14′ st Benassi), Valdifiori, Obi; Iago Falque (1′ st Maxi Lopez), Belotti, Ljajic. A disp.: Padelli, Cucchietti, Ajeti, Bovo, Lukic, De Silvestri, Benassi, Baselli, Vives, Martinez, Boyè. All.: Mihajlovic
Arbitro: Massa
Marcatori: 35′ Icardi (I), 18′ st Belotti (T), 43′ st Icardi (I)
Ammoniti: Valdifiori, Maxi Lopez (T)

Highligths Inter Torino 

  •   
  •  
  •  
  •