Shock Milan, infortunio Montolivo! Lesione del legamento crociato per il centrocampista

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

montolivoBruttissima tegola in casa Milan. L’infortunio occorso ieri sera durante Italia – Spagna al giocatore Riccardo Montolivo si è rivelato più grave del previsto. Gli accertamenti strumentali effettuati nella giornata di oggi hanno fatto emergere una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro del centrocampista rossonero. Il giocatore, come confermato dal Milan, dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico.

Questo il comunicato ufficiale del Milan

” AC Milan comunica che, nel corso della partita della Nazionale Italiana di ieri sera, Riccardo Montolivo ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Il tipo di infortunio necessita un intervento chirurgico”

Il centrocampista e capitano del Milan dovrà essere quindi nei prossimi giorni sottoposto ad un intervento chirurgico ed iniziare la lunga fase di riabilitazione. Per infortuni di questa entità la prognosi è molto pesante. Si va infatti nell’ottica di 5 – 6 mesi di stop. Se così fosse anche nel caso di Montolivo la stagione del capitano del Milan potrebbe essersi chiusa ieri sera allo Juventus Stadium.  Grandissima sfortuna, quindi, per il centrocampista del Milan che conferma di avere un rapporto tutt’altro che felice con la Nazionale. A pochi giorni dal Mondiale del 2014 Montolivo si infortunò durante l’amichevole contro l’Irlanda riportando la frattura della tibia che costrinse il centrocampista a stare lontano dai campi da gioco per diversi mesi. Adesso si ripropone una situazioni molto simile con un nuovo grave infortunio che va a colpire lo sfortunato centrocampista del Milan il cui rientro in campo potrebbe avvenire soltanto nella prossima stagione.
L’infortunio di Montolivo avrà ripercussioni anche nell’equilibrio del Milan di Vincenzo Montella. Il giocatore, infatti, nonostante le continue critiche dei tifosi rossoneri è un punto fermo della squadra di Montella e la sua assenza, unita a quella di Mati Fernandez ancora mai utilizzato dal tecnico rossonero, costringerà la società rossonera ad intervenire con decisione sul mercato nella prossima finestra di gennaio. A prendere il posto, almeno in questa fase, di Montolivo potrebbe essere il giovane Locatelli, già utilizzato dall’allenatore del Milan Vincenzo Montello nelle ultime partite di campionato. Ma a gennaio la nuova proprietà rossonera dovrà investire parte del budget a disposizione per il mercato proprio per colmare l’assenza del capitano Montolivo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coronavirus Serie A: ecco l'elenco di tutti i calciatori positivi