Una matita per…Spada: vignette per la Sampdoria nel giorno del derby

Pubblicato il autore: marco benvenuto Segui

Sampdoria

Una matita per…Spada. Si può un po’ giocare sul titolo, quando hai a che fare con un vignettista come Guido…Spada che ha il cuore blucerchiato e il tratto di matita felice. Non solo calcio per le sue incursioni ironiche, ovvio però che per lui la settimana del derby abbia voluto dire mettere su carta la sua passione di grande tifoso. (GUIDO SPADA LO TROVI QUI) Ligure del Levante, ha tra i suoi personaggi più riusciti e preferiti il presidente Viperetta Ferrero che Spada disegna in tutte le salse contornandole di tutti gli altri attori della saga blucerchiata. Negli ultimi schizzi della sua vasta produzione (  Spada ha dedicato una vignetta ai due allenatori: quello che lui ha definito “lo zingaro” Juric e lo svizzero, di Bellinzona, Marco Giampaolo.
sampdoria
Ma non solo perché anche il portiere tifoso Puggioni che oggi, nel derby figuratevi, esordisce in quella che è sempre stata la sqaudra del suo cuore, complice l’assenza per infortunio di Viviano. Immancabile ,poi , un Ferrero che cavalca il “bufalo” Viviano. Un capitolo a parte, poi, nel suo personalissimo album da disegno , Guido Spada lo dedica ad Antonio Cassano. Le sue peripezie da fuori rosa, più di una volta hanno interessato la sua matita e i suoi colori. Ma anche il diesse Carlo Osti, con i suoi “prudé” è un altro personaggio che suscita molte simpatie tra i tanti fans che Guido ha sul social

  •   
  •  
  •  
  •