Voti Gazzetta Napoli Roma: Dzeko goleador, Salah scatenato

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

Edin DzekoVOTI GAZZETTA NAPOLI ROMA In anteprima solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Napoli-Roma, match andato in scena alle 15 e valido per la 8.a giornata di campionato di calcio di Serie A. Al San Paolo vittoria netta per 3-1 degli ospiti, trascinati ancora da Dzeko, autore di una doppietta. Di Salah e Koulibaly le altre reti.
Sarri disegna il suo Napoli con il solito 4-3-3 con Reina tra i pali, Maksimovic al centro della difesa a sostituire l’infortunato Albiol, accanto a lui Koulibaly. Sulle fasce giocano Hysaj e Ghoulam, mentre in mezzo al campo trovano spazio Jorginho, Allan e Hamsik. In avanti pesa l’assenza di Milik, al suo posto Gabbiadini al centro, supportato da Insigne e Callejon. Spalletti risponde con un cambio modulo: è 3-4-1-2 per la Roma, con Szczesny in porta, Fazio, Manolas e Juan Jesus i tre di difesa, mentre in mezzo al campo non c’è Strootman, giocano Paredes e De Rossi al centro con Florenzi e Perotti sulle fasce. In avanti Nainggolan gioca sulla trequarti alle spalle di Salah e Dzeko.
In avvio è proprio il bosniaco a rendersi pericoloso con un anticipo su Koulibaly ma la palla termina sul fondo. Nainggolan e Perotti con un gran tiro a giro provano a spaventare Reina, poi tocca ancora a Dzeko provare il tiro dai venti metri, debole. Napoli che si sveglia al 25′, con una tripla carambola in area romanista sulle conclusioni di Callejon, Gabbiadini e Insigne. Alla mezzora gran palla per Dzeko che solo davanti a Reina si fa anticipare dal portiere spagnolo in uscita. Sono le prove del gol, che arriva al 43′ con Dzeko, il più pericoloso dei suoi: leggerezza di Koulibaly, Salah ne approfitta e cross, Nainggolan fa il velo, Dzeko a porta quasi sguarnita segna lo 0-1.
Nella ripresa arriva subito lo 0-2 della Roma: al 54′ gran punizione in mezzo, Dzeko svetta su Hysaj e di testa mette in rete. Cinque minuti più tardi Koulibaly prova a riaprire il match e a farsi perdonare l’errore del primo gol: corner di Ghoulam, uscita di Sczesny e il difensore azzurro lesto ad anticiparlo per il momentaneo 1-2. Napoli che ci crede e si getta in avanti, tarscinato dal nuovo entrato Mertens, ma è la Roma a servire il tris, con Salah: in contropiede l’egiziano a cinque minuti dal termine scappa alla difesa e trafigge Szczesny con il piatto destro. Allo scadere altre due ghiotte occasioni per Jorginho (tiro alto) e Dzeko (murato da Koulibaly) ma il risultato non cambia.
Di seguito i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Napoli-Roma, match andato in scena alle 15 e valido per la 7.a giornata di campionato di calcio di Serie A.
ROMA (3-4-1-2) Szczesny 6; Manolas 6.5, Fazio 6.5, Juan Jesus 6(dal 25′ s.t. Emerson 6); Florenzi 7.5, Paredes 6.5, De Rossi 6.5, Perotti 6.5 (dal 46′ s.t. Gerson s.v.); Nainggolan 6.5 (dal 34′ s.t. El Shaarawy s.v.); Salah 7.5, Dzeko 8. PANCHINA: Alisson, Lobont, Seck, Iturbe, Totti.
ALLENATORE Spalletti
NAPOLI (4-3-3) Reina 6; Hysaj 5.5, Maksimovic 5.5, Koulibaly 5.5, Ghoulam 5.5; Allan 6.5, Jorginho 5, Hamsik 6.5(dal 36′ s.t. Zielinski s.v.); Callejon 5(dal 31′ s.t. El Kaddouri s.v.), Gabbiadini 4.5(dal 12′ s.t. Mertens 6.5), Insigne 6. PANCHINA Rafael, Sepe, Strinic, Maggio, Chiriches, Tonelli, Rog, Diawara, Giaccherini.
ALLENATORE Sarri

  •   
  •  
  •  
  •