Voti Gazzetta Torino Fiorentina: brilla ancora Iago Falque, Ilicic da incubo

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui
Voti Gazzetta Torino Fiorentina

Voti Gazzetta Torino Fiorentina

 

Voti Gazzetta Torino Fiorentina

La sfida contro la Fiorentina doveva rappresentare una sorta di esame di maturità per il Torino di Sinisa Mihajlovic: esame di maturità che è stato superato a pieni voti dai granata, autori di una prestazione convincente, premiata da una vittoria assolutamente meritata. Anche nella sfida di oggi una menzione speciale la merita Iago Falque, vera spina nel fianco della retroguardia viola ed autore dell’ennesimo gol in questa stagione. L’ex attaccante di Genoa e Roma sembra essere rifiorito sotto la guida di Mihajlovic e pare essere tornato quel calciatore che avevamo ammirato con la maglia del Grifone e che aveva attirato l’attenzione di diversi grandi club, tra i quali la stessa Roma. Prova opaca invece per la Fiorentina, con la squadra di Paulo Sousa che fatica a tornare ai livelli dello scorso anno.

Ecco i voti che la redazione de “La Gazzetta dello Sport” ha assegnato ai ventidue calciatori in campo:

Voti Gazzetta Torino Fiorentina

TORINO (4-3-3): Hart 7; Zappacosta 7, Rossettini 5, Castan 5,5, Barreca 6,5; Acquah 6,5, Valdifiori 7, Benassi 7 (dal 42′ s.t. Baselli s.v.); Iago Falque 7 (dal 27′ s.t. Martinez 6), Belotti 6,5, Boyè 6 (dal 14′ s.t. Ljajic 69. All. Mihajlovic.

FIORENTINA (3-4-2-1):
Tatarusanu 6,5; Tomovic 5,5, Astori 5,5, Salcedo 5; Bernardeschi 6,5 (dal 23′ s.t. Babacar 6,5), Sanchez 7, Badelj 5(dal 23′ s.t. Vecino), Milic 6; Ilicic 4,5 (dal 1′ s.t. Zarate 5), Borja Valero 6; Kalinic 5. All. Paulo Sousa
  •   
  •  
  •  
  •