Gonzalo Higuain minacciato. L’attaccante bianconero costretto ad uscire scortato dalla Digos

Pubblicato il autore: Masi Vittorio
higuain.juve.non.esulta.2016.2017.750x450

Gonzalo Higuain, per l’ex attaccante del Napoli un inizio di stagione più complicato di quanto si potesse pensare

Non è certo un momento facile per Gonzalo HiguainL’ex attaccante del Napoli, secondo quanto si apprende da Novella 2000,  sarebbe costretto a girare per le strade di Torino accompagnato da una scorta. Questo già da più di due settimane. Il motivo esatto non si sa, ma sempre secondo il settimanale il giocatore starebbe attraversando un periodo davvero brutto, tanto da essere preoccupato per la propria incolumità. In realtà rumors parlano di minacce anonime o addirittura ricevute da alcuni amici vicini al Pipita. Sulla vicenda è voluta intervenire addirittura la Juventus. La Società bianconera ha voluto seccamente smentire una situazione di questo tipo dichiarado: “Non ci risulta niente di tutto ciò, ne’ la scorta ne’ le minacce“.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Juventus Next Gen-Piacenza: diretta TV e streaming live

Di certo, si sa solo che quest’inizio di stagione per Higuain non si è rivelato dei più rosei. Oltre a dover far fronte agli attacchi della sua ex tifoseria, il bomber argentino è diventato bersaglio anche dei supporters della Selecciòn. In Argentina, il Pipita è stato fortemente criticato per il suo scarso rendimento con la maglia della Nazionale. Prova sono le ironie presenti da diversi giorni sui social, purtroppo seguiti anche da auguri di cattivo gusto. La speranza è che da qui in avanti Higuain possa ritrovare quella serenità che fino all’anno scorso ha caratterizzato la sua avventura nel Campionato italiano.

  •   
  •  
  •  
  •