Infortuni Roma: un altro stop per il campione giallorosso

Pubblicato il autore: Ramona Buonocore


spalletti

Solo l’altro ieri aveva postato una foto su Facebook che lo ritraeva intento ad allenarsi con la sua squadra, la Roma. “Finalmente di nuovo in gruppo con i compagni”, recitava la didascalia sottostante l’istantanea, ed invece, per Francesco Totti si preannunciano altri giorni di stop.
Il Pupone aveva da poco recuperato l’infortunio al flessore della coscia sinistra che lo aveva costretto a casa mentre la sua Roma affrontava le sfide di Empoli e Bologna per il campionato e Austria Vienna per l’Europa League.Il nuovo fastidio di Totti ha messo subito in moto lo staff medico della squadra giallorossa, già occupato a causa dei numerosi infortuni della squadra, che si dichiara ottimista per il recupero record del numero 10 che potrebbe essere in campo contro l’Atalanta.
Nella sfida contro la squadra di Bergamo, in calendario domenica alle 15, Luciano Spalletti si ritrova già senza metà rosa a causa delle gare che stanno in questi giorni occupando le Nazionali per le qualificazioni dei mondiali di Russia 2018. Mancano infatti all’appello Gerson, Iturbe ed Allison che dovrebbero ritornare a Roma entro giovedì.

Tutto il resto della squadra si trova attualmente già a Trigoria per iniziare gli allenamenti in vista della gara contro l’Atalanta.
La preparazione atletica di Francesco Totti sarà invece differenziata rispetto ai suoi compagni di squadra proprio a causa del dolore all’anca destra che lo costringerà a “lavorare” e a fare fisioterapia anche oggi mentre i suoi compagni si godono il meritato riposo.
Francesco Totti, se recupererà dall’infortunio, vorrebbe essere già in campo dal primo minuto giovedì prossimo, nella sfida dell’Olimpico contro il Viktoria Plzen per l’Europa League.

INFORTUNI ROMA: SU CHI POTRA’ CONTARE SPALLETTI?
Se Luciano Spalletti dovrà fare a meno anche di Totti e di Paredes (anche lui infortunato: lesione parziale del compartimento legamentoso della caviglia destra), il tecnico giallorosso potrà sicuramente contare su Daniele De Rossi. Il centrocampista della Roma era infatti  uscito dolorante durante la gara di San Siro dell’Italia contro la Germania di martedì sera per aver subito un colpo alla caviglia. Nessun problema per lui, sta in ottima forma.A confermare lo stato di forma ottimale che sta attraversando De Rossi anche l’ex campione del mondo Fabio Cannavvaro che ha così commentato la prestazione di De Rossi contro l’Italia:” Daniele è quello che ha sorpreso più di tutti. Solo qualche mese fa lo davano tutti per finito, ma forse non è così. Si è rimesso in gioco anche grazie a Spalletti e Conte che l’hanno aiutato a trovare di nuovo gli stimoli giusti. Come giocatore nessuno può dirgli nulla“. Anche il ct della Nazionale, Giampiero Ventura, ha commentato positivamente la prestazione di De Rossi:  “Ha giocato una grande partita, una partita alla De Rossi. E’ ritornato ad avere la lucidità ed ha l’entusiasmo di un ragazzino. Ha iniziato ad allenarsi capendo che se vuole durare deve lavorare. Ha ancora un bel po’ di strada da fare”.
La partita di domenica pomeriggio contro l’Atalanta apre un periodo complicato per la Roma di Spalletti che dovrà affrontare tre partite di alto livello: il derby con la Lazio, il Milan che gli dà fiato sul collo e la capolista Juve.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Commisso: "La Fiorentina non è in vendita"
Tags: