Milan – Inter: Montella col dubbio Bacca o Lapadula

Pubblicato il autore: Pietro D'Alessandro

Bacca lapadula
Manca poco alla grande sfida di domenica sera che vedrà Milan e Inter sfidarsi nel derby che, tra campionato, coppa e altre manifestazioni ufficiali, sarà il numero 217 tra le due squadre di Milano. Con il bilancio quasi in equilibrio, 77 sono le vittorie dei nerazzurri, 75 quelle dei rossoneri e 64 i pareggi, i giorni che precedono la partita sono come sempre ricchi di aspettative per i tifosi e di dubbi per gli allenatori.
I tifosi del Milan gongolano per un terzo posto in classifica inaspettato e si godono la “linea verde” rossonera, che, con Gigio Donnarumma in testa, sta facendo faville.
I tifosi nerazzurri, abituati a soffrire, sperano che l’avvento di Stefano Pioli alla guida tecnica della squadra al posto di Frank De Boer provochi una inversione di rotta e permetta di accorciare le distanze dai “cugini” avanti di 8 punti in classifica.

Leggi anche:  "Sono molto soddisfatto della prestazione"

Montella col dubbio Bacca o Lapadula

Vincenzino Montella, che sembra ormai certo che debba rinunciare a Romagnoli, bloccato dall’infortunio rimediato in maglia azzurra, a favore di Gomez, dovrà risolvere il dubbio su chi schierare al centro dell’attacco. Gli interessati, Carlos Bacca e Gianluca Lapadula, aspettano le decisioni del mister con stati d’animo diversi.
Il colombiano, a secco da 5 partite di campionato, l’ultimo gol su rigore in Milan Sassuolo del 2 ottobre finita 4 a 3 per i rossoneri, ha sicuramente bisogno di giocare per sbloccarsi e impedire che la mancanza di reti influisca negativamente anche dal punto di vista psicologico.
Lapadula aspetta con calma apparente le occasioni che l’allenatore vorrà concedergli e finora si è sempre fatto trovare prontissimo. Appare in ottima forma e scalpitante.
L’impressione è che l’ex Aeroplanino possa optare per la scelta di mandare in campo all’inizio Bacca e sfruttare la vena di Lapadula a partita iniziata, certo di avere a disposizione con l’ex pescarese un attaccante capace di dare un apporto decisivo e determinante alla squadra in qualunque momento dell’incontro.

  •   
  •  
  •  
  •