Serie A Probabili formazioni Inter Crotone: Vecchi non fa rivoluzioni

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui

probabili formazioni inter crotone
SERIE A PROBABILI FORMAZIONI INTER CROTONE, ESORDIO IN SERIE A PER VECCHI: NESSUNO STRAVOLGIMENTO IN VISTA, NICOLA COL TRIDENTE

Questo pomeriggio, in uno dei due posticipi pomeridiani delle 18.00, l’Inter affronterà a San Siro il Crotone fanalino di coda, reduce però dalla prima vittoria stagionale domenica scorsa. Sarà l’esordio su una panchina di Serie A per Stefano Vecchi, allenatore della Primavera ed attuale tecnico ad interim della Prima Squadra, fino a che non si sia fatta chiarezza sul nome del sostituto di Frank De Boer, esonerato dopo la sconfitta di Genova contro la Sampdoria. Vecchi aveva già esordito alla guida dei nerazzurri nella sfortunata trasferta di Europa League a Southampton, rimediando una sconfitta per 2-1. L’Inter occupa attualmente la 12esima posizione in classifica ed ha già subito ben 5 sconfitte in 11 gare di campionato: dopo la disfatta De Boer ora Thohir ed il gruppo Suning dovrà trovare l’uomo giusto per uscire finalmente da questa difficile situazione. A San Siro arriva il Crotone neo promosso, che fino a domenica aveva faticato molto a trovarsi una sua dimensione anche nella massima serie. Allo Scida però è arrivata una vittoria di vitale importanza ai danni del Chievo, sia per i punti in classifica che per il morale dei calabresi. Nicola se la giocherà, confidando nell’entusiasmo dei suoi e in quell’incoscenza che deriva dal fatto di non avere niente da perdere. Ma vediamo ora quali potrebbero essere le probabili formazioni Inter Crotone.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Sassuolo Inter: i dubbi di Conte

Probabili formazioni Inter Crotone, Nagatomo e Brozovic dal 1′?

Per quanto riguarda lo schieramento dell’Inter, il temporaneo allenatore Stefano Vecchi non dovrebbe stravolgere la squadra tipo di De Boer, ma farà ovviamente un pò di turn-over rispetto alla gara di Europa League. Assente Medel per squalifica, non sarà della partita nemmeno Ansaldi, per un problema al ginocchio. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con Nagatomo confermato sulla corsia di sinistra, chanche anche per Brozovic a centrocampo. In caso di linea mediana a 3 giocherebbe sicuramente Ever Banega, anche se c’è una remota ipotesi di 4-4-2: in quel caso sarebbe Eder ad affiancare Icardi in attacco, con l’ex Siviglia sacrificato. Nessun dubbio sulle fasce, con Perisic e Candreva a dare spinta.

 Formazioni Inter Crotone, chi supporterà Falcinelli?

In casa Crotone ci si prepara ad affrontare la proibitiva sfida di San Siro con alcune certezze, una su tutte Diego Falcinelli. L’attaccante ex Perugia e Sassuolo è a quota 3 reti in campionato ed è stato protagonista della prima storica vittoria dei pitagorici in Serie A. Molto probabilmente ci sarà un altro giocatore di proprietà del Sassuolo a fargli compagnia nel reparto avanzato, ovvero Marcello Trotta. L’ultimo posto nel tridente offensivo se lo giocano Tonev e Palladino. A centrocampo ballottaggio Barberis-Crisetig per una maglia da titolare. Ma andiamo a vedere ora nel dettaglio quelli che potrebbero essere i probabili schieramenti Inter Crotone e le scelte che effettueranno i due allenatori.

Leggi anche:  Inter-Real Madrid, la Moviola: espulso Vidal e due rigori non dati? Ecco gli episodi chiave

SERIE A, PROBABILI FORMAZIONI INTER CROTONE:
INTER (4-3-3): Handanovic, Nagatomo, Miranda, Murillo, Santon, Banega, Joao Mario, Brozovic, Candreva, Icardi, Perisic. A disposizione: Carrizo, Andreolli, Ranocchia, Ansaldi, D’Ambrosio, Biabiany, Kondogbia, Gnoukouri, Eder, Jovetic, Palacio, Gabigol.
CROTONE (4-3-3): Cordaz, Rosi, Claiton, Ferrari, Mesbah, Barberis, Capezzi, Rodhen, Tonev, Falcinelli, Trotta. A disposizione: Cojocaru, Festa, Dussenne, Martella, Ceccherini, Sampirisi, Crisetig, Fazzi, Salzano, Nalini, Palladino, Simy.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,