Milan Inter statistiche e precedenti: rossoneri in casa imbattuti dal 2012

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone

 

milan inter

Milan Inter

Posticipo di lusso nella tredicesima giornata di Serie A, si gioca Milan Inter, il derby della Madonnina. A San Siro, la Scala del Calcio, va in scena la stracittadina milanese ma come arrivano le due squadre a questo incontro fondamentale? A livello di forma fisica e mentale, il Milan è favorito sui cugini nerazzurri complice anche il cambio allenatore che ha visto Pioli subentrare a De Boer.

 

I PRECEDENTI MILAN INTER

 

Si giocherà il derby numero 267, nell’ultimo Milan Inter in ordine di tempo, ha visto i diavoli rossoneri trionfare per 3-0 grazie alle reti di Alex, Bacca e Niang. Nella gara di andata ad avere la meglio fu invece l’Inter, grazie all’1-0 firmato Guarín. Due anni fa la situazione fu diversa, sia all’andata che al ritorno la gara finì in parità; l’ultima vittoria in “trasferta” è dell’Inter nel 2012 che ebbe la meglio sul Milan per 1-0. A decidere quel derby fu Walter Samuel, che di testa fece gioire i suoi tifosi. Samuel, l’uomo del destino, che con il cambio allenatore è ritornato all’Inter nei panni di collaboratore tecnico del nuovo tecnico Pioli. Restringendo l’analisi dei dati alle sole gare con il Diavolo padrone di casa, la partita con il maggior numero di reti siglate è il 5-3 del 1960.

Leggi anche:  Lukaku per Firmino: Marotta prepara il colpo

 

LE STATISTICHE DI MILAN INTER

 

Nel conteggio totale dei derby Milan Inter, il bilancio sorride ai nerazzurri che vantano 77 vittorie contro le 75 dei rossoneri e i 64 pareggi. Evidenziando le sole sfide valevoli per la Serie A, il conteggio si amplia a favore dei nerazzurri, che hanno ottenuto il successo 61 volte contro i 51 rossoneri; il pari si è concretizzato 52 volte. Per quanto riguarda i derby con il Milan “padrone di casa”, sono 82 i precedenti in A: 31 vittorie a 28 per l’Inter, 23 i pareggi. Anche il conteggio delle reti sorride all’Inter, con 113 gol a 105. La sfida tra i due allenatori, Montella e Pioli sono 8: il tecnico dei nerazzurri ha per il momento la meglio con 5 successi, mentre è uno solo il pareggio e sono due le vittorie del mister rossonero. Ma l’Aeroplanino ha battuto in carriera 4 volte l’Inter, così come in quattro occasioni è stato battuto, ottenendo un solo pareggio, mentre per quanto riguarda il neo-tecnico Pioli, il bilancio contro il Milan è alquanto magro: 2 vittorie, 4 pareggi e ben 8 sconfitte.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Empoli-Torino diretta tv e streaming: Sky o DAZN?

QUOTE DERBY MILAN INTER

La sosta e il cambio allenatore, potrebbe aver dato energia all’Inter e sfavorito i rossoneri, costretti oltretutto a rinunciare a Romagnoli a causa di una lesione muscolare.  Mister Pioli dovrebbe puntare sul 4-3-3 o sul 4-2-3-1, confermando quasi tutti gli effettivi scesi in campo nell’ultima gara prima della sosta; unico dubbio a centrocampo, con il ballottaggio Banega e Brozovic per una maglia da titolare. Cosa scommettere in vista del derby Milan Inter? La vittoria del Milan viene offerta a 2.65, il pareggio a 3.25 e il successo dell’Inter a 2.75. Maggiori probabilità, secondo i quotisti, che entrambe le squadre trovino la via della rete (Gol a 1.72, No Gol a 2.07); allo stesso modo il segno Under 2.5 viene visto di buon occhio rispetto all’Over 2.5 (1.75 vs 2.00). Considerando l’attuale situazione di classifica e il fatto che il derby rappresenta sempre una gara a sé, il nostro pronostico pende dalla parte interista: risultato esatto 1-2, quota 10.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,