Ultime cessione Milan, Fassone tornato in Italia con tante novità. L’organigramma è deciso

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco

Ultime cessione Milan, Fassone è tornato dal suo viaggio in Cina dove ha raccolto sensazioni positive, il closing è sempre più vicino

fassone.marco.

Ultime cessione Milan, Fassone è tornato dalla Cina

Ultime cessione Milan, Fassone ha terminato il suo viaggio in Cina e le sensazioni raccolte sono più che positive perché i soldi ci sono con la Sino-Europe Sports sempre più vicina a raccogliere il testimone della trentennale gloriosa gestione di Silvio Berlusconi. Il prossimo amministratore delegato nel suo viaggio asiatico, innanzitutto, ha incontrato Yonghong Li e Han Li per capire quale potesse essere la reale capacità economica della cordata cinese e poi ha sondato il terreno per nuovi sponsor che fungerebbero da linfa per le casse della nuova società.

Ultime cessione Milan, Fassone raccoglie solo note positive

Le informazioni raccolte da Fassone sono più che positive, finalmente tutti i dubbi legati tanto ai nomi degli investitori quanto alla reale capacità economica della Sino-Europe Sports possono essere spazzati via, infatti entro la fine della prossima settimana sarà consegnata a Fininvest la lista completa dei colossi che prenderanno parte alla cordata cinese che acquisterà il Milan.
Poi dopo 7-8 giorni, come detto da Mediaset Premium, ci sarà il tanto atteso closing che sancirà una nuova era per il Milan con la speranza di tutti i tifosi di poter rivivere nei fasti fatti conoscere dalla gestione Berlusconi; 15 giorni dopo il closing, invece, sarà stabilito il nuovo organigramma societario con Fassone, appunto, nei panni di amministratore delegato e Berlusconi come presidente onorario; sono ancora da stabilire, invece, il vicepresidente esecutivo e 4 componenti cinesi che si aggiungeranno ad altri 3 componenti italiani affiancati dallo stesso ad.
In definitiva ci sarà prima il closing, poi la conferenza stampa ufficiale con tanto di presentazione del nuovo organigramma societario e per finire lo stesso Fassone accompagnato da Mirabelli potrà incontrare Vincenzo Montella per discutere della campagna acquisti di gennaio che potrebbe portare al Milan quei profili utili al miglioramento dell’intera rosa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pioli conferma: "Addio allo scudetto, dobbiamo fare meglio e arrivare fra le prime 4"
Tags: