Voti Gazzetta Sampdoria Sassuolo: Muriel devastante, male Acerbi

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

Muriel Cagliari SampdoriaVOTI GAZZETTA SAMPDORIA SASSUOLO In anteprima solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Sampdoria-Sassuolo, match andato in scena alle 12.30 e valido per la 13.a giornata di campionato di calcio di Serie A. A Marassi è show di Luis Muriel, che nel finale segna una doppietta decisiva per il 3-2 finale.
Sampdoria che si schiera con il 4-3-1-2 con Puggioni in porta al posto dell’infortunato Viviano, difesa a quattro con Sala, Silvestre, Skriniar e Regini, Barreto, Torreira e Linetty i mediani, Bruno Fernandes sulla trequarti, con Alvarez ancora in panchina, Muriel e Quagliarella è la coppia d’attacco.
Sassuolo che risponde con un 4-3-3 con Consigli tra i pali, Gazzola, Antei, Acerbi e Peluso i quattro della linea mediana, Mazzitelli, Missiroli e Pellegrini i tre centrocampisti mentre Ricci, Defrel e Ragusa sono i tre attaccanti scelti da Di Francesco, che ha perso per infortunio Politano e attende ancora il ritorno di Berardi.
Padroni di casa vicini al vantaggio al quarto d’ora con Quagliarella che si vede murato il tentativo in area da Gazzola. Per gli ospiti ci prova al 25′ Pellegrini con un tiro potente da fuori, ma la vera occasione neroverde è per Ragusa che al 37′ dopo una fuga palla al piede coglie una traversa clamorosa. Tanti capovolgimenti di fronte nel match ma nessun gol, si va all’intervallo sullo 0-0.
Nella ripresa ancora Pellegrini protagonista, in area prova la conclusione sul secondo palo ma para Puggioni, mentre sul versante opposto è Consigli a salvare su Muriel all’ora di gioco. Cinque minuti più tardi il vantaggio ospite: cross di Ragusa e Ricci si fa trovare pronto siglando lo 0-1. Dieci minuti più tardi il raddoppio Sassuolo con Ragusa: Pellegrini scatenato imbecca l’attaccante che elude Sala e sigla lo 0-2. La Sampdoria si sveglia all’80’ con Quagliarella che prova la conclusione spalle alla porta, salva tutto Consigli. Sono le prove del gol: all’85’ Quagliarella sigla l’1-2 a porta sguarnita dopo aver colpito il palo. E’ il gol numero cento per l’attaccante napoletano. Due minuti più tardi è ancora l’attaccante italiano a involarsi verso la porta sfruttando un clamoroso errore di Acerbi e servire Muriel, che non può che siglare il 2-2. Il gol del clamoroso sorpasso dei padroni di casa arriva allo scadere: Antei commette fallo in area su Schick, è rigore che sempre Muriel realizza con freddezza per il gol del 3-2 finale.
VOTI GAZZETTA SAMPDORIA SASSUOLO In anteprima solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Sampdoria-Sassuolo, match andato in scena alle 12.30 e valido per la 13.a giornata di campionato di calcio di Serie A
SAMPDORIA (4-3-1-2) Puggioni 6; Sala 5(dal 43′ s.t. Pereira s.v.), Silvestre 6, Skriniar 6, Regini 5; Barreto 6.5(dal 25′ s.t. Praet 6), Torreira 7, Linetty 6.5; Fernandes 5(dal 33′ s.t. Schick 6.5); Muriel 7, Quagliarella 7. (Tozzo, Eramo, Krajnc, Dodò, Cigarini, Palombo, Djuricic, Alvarez, Budimir). All. Giampaolo.
SASSUOLO (4-3-3) Consigli 6.5; Gazzola 6, Antei 5, Acerbi 5, Peluso 5; Mazzitelli 6, Missiroli 5.5(dal 16′ s.t. Magnanellli 5.5), Pellegrini 6; Ricci 6, Defrel 5.5(dal 30′ s.t. Matri 5), Ragusa 6.5(dal 37′ s.t. Adjapong s.v.). (Pomini, Pegolo, Cannavaro, Lirola, Terranova, Dell’Orco, Marin, Pierini, Iemmello). All. Di Francesco.

Leggi anche:  Infortunio Maignan, torna per il Derby della Madonnina Inter-Milan?
  •   
  •  
  •  
  •