Derby Lazio Roma, incontro segreto tra le due curve: ecco cosa si sono detti

Pubblicato il autore: Andrea Biagini Segui
Derby Lazio Roma

Le barriere che hanno diviso a metà le curve: anche domani continuerà la polemica della Sud, che rimarrà vuota, mentre la Nord tornerà ad incitare i propri giocatori.

A poche ore dalla partita più sentita nella Capitale, Lazio Roma, fa ancora discutere la decisione comunicata da parte della Curva Nord, il settore del tifo caldo bianco-celeste, di entrare allo stadio domani in occasione del derby, per incitare i propri beniamini che tanto stanno facendo bene in questo campionato.

Derby Lazio Roma, la Curva Nord e la Curva Sud si incontrano

Nella giornata di giovedì infatti, in tarda serata, c’è stato un incontro chiarificatore presso il pub Excalibur, in Piazza Vescovio, conosciuto come punto di ritrovo per tutti i tifosi laziali. Presenti all’incontro le due fazioni opposte del tifo capitolino, vale a dire la Curva Nord, rappresentata tra gli altri dagli Irriducibili, C.M.L. ’74, Hit Firm, e la Curva Sud, con in testa Fedayn e Gruppo Roma. L’argomento di discussione, come accennato, è stato quello relativo al ritorno in curva degli ultras bianco-celesti nonostante la polemica condivisa con i cugini contro Prefetto, Questura e Ministero degli Interni, scatenatasi dopo la costruzione delle barriere che hanno diviso in due le curve, senza che venisse concessa, ai loro occhi, una valida motivazione. Da parte degli ultras laziali è quindi arrivata una chiara spiegazione, che ruota attorno alla volontà di tutti di dare un segnale forte alle generazioni future, che in virtù dei recenti comportamenti adottati dalla Curva si stanno allontanando sempre più. I tifosi quindi, con questo gesto che va contro la linea polemica adottata negli ultimi mesi, proveranno a trasmettere quel senso di appartenenza che nonostante tutto è rimasto, seppur non esplicitato in occasione dei match casalinghi.

Leggi anche:  Buffon al Parma, il commento di Bargiggia: "Mi fa tristezza, la sua storia non ha senso"

Incontro tifosi Lazio Roma, niente derby sugli spalti

Per questa serie di motivi, domani si preannuncia una Curva Nord piena come da tempo non si vedeva, e che senza dubbio si noterà soprattutto se confrontata al silenzio che proverrà dalla parte opposta. La Curva Sud ha difatti confermato la ferrea volontà di non interrompere la protesta nei confronti delle autorità, non negando di sentirsi in un certo senso tradita dai cugini, specie in un’occasione come quella derby Lazio Roma, che avrebbe sicuramente dato risonanza al gesto.
Questo è quindi il motivo che ha portato i due clan ad incontrarsi e discutere, con toni accesi ma mai sopra le righe, a differenza di quanto si possa credere, con i tifosi giallo-rossi che hanno fatto notare come domani il derby rischierà di morire, dal momento che non ci sarà nessuno pronto a rispondere ai cori che partiranno dalla Nord contro gli odiati rivali.

Leggi anche:  De Rossi torna nel calcio?

Derby Lazio Roma, la Sud rimane vicina ai giocatori

Sempre in polemica con la Questura, che ha deciso di annullare per motivi di ordine pubblico l’allenamento della Roma programmato per oggi pomeriggio al Tre Fontane, in zona Eur, la Sud ha fatto sapere che si presenterà lo stesso alle 14 a Trigoria, per caricare i propri giocatori prima del derby di domani.
Di seguito è inoltre riportato il comunicato emesso dalla Curva Sud stessa, in cui viene ribadita la propria posizione relativa alla protesta dell’Olimpico, con l’invito rivolto a tutti i tifosi di incontrarsi per supportare i giocatori come se fossero allo stadio, come già accaduto lo scorso anno sempre in occasione del derby: “Anche se lontani dagli spalti e dalla nostra casa, la Curva Sud, il derby non sarà mai una partita come le altre. Proprio per questo motivo lo vivremo tutti insieme ancora una volta. L’appuntamento è presso il Centro Sportivo “Academy Qualcio Roma” in viale dei Romanisti (angolo via Palmiro Togliatti) dove davanti ad un maxi schermo tiferemo come se fossimo all’Olimpico. In attesa del risultato del campo una cosa è certa: noi abbiamo già vinto! Chi rinuncia ad un derby per coerenza con i propri principi non perde mai! Avanti Curva Sud, questa battaglia la vinciamo noi! ROMA”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,