Gazzetta, voti Bologna Empoli: Destro sbaglia mira

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

destro-bologna-620x350
VOTI BOLOGNA EMPOLI In anteprima solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Bologna-Empoli, match andato in scena alle 15 e valido per la 16.a giornata di campionato di calcio di Serie A. Al Dall’Ara partita senza gol, 0-0 il risultato finale, nessun affanno per le difese, male Destro e Saponara.
Per la sfida salvezza Donadoni sceglie un 4-3-3 con Mirante tra i pali, capitan Gastaldello di ritorno dalla squalifica a comporre la coppia centrale con Maietta, con Torosidis e Masina terzini. In mezzo al campo giocano Nagy, Viviani e Dzemaili mentre in avanti ancora assente Verdi, giocano Mounier, Destro e Krejci. A disposizione di Donadoni ci sono Da Costa, Sarr, Oikonomou, Krafth, Ferrari, Mbaye, Morleo, Okwonkwo, Taider, Donsah, Di Francesco e Floccari. L’Empoli di Martusciello risponde con un 4-3-1-2 con Skorupski in porta, il recuperato Laurini nella linea a quattro con Bellusci, Costa e Pasqual. In mezzo al campo trovano spazio Krunic, Diousse e Croce mentre Saponara giostra alle spalle della coppia formata da Maccarone e Mchedlidze, con Pucciarelli fuori causa e l’ex Gilardino in panchina. Accanto a lui Pelagotti, Pugliesi, Barba, Cosic, Dimarco, José Mauri, Buchel, Tello, Maiello, Matheus Pereira e Marilungo.
In avvio Bologna che cerca di far girar palla e Empoli che attende per ripartire in contropiede. Spettacolo nullo in campo, con la prima conclusione dalla distanza di Gastaldello al 22′, con la palla che finisce in curva. Al 40′ è sempre il Bologna a presentarsi al tiro, questa volta con Nagy con un tiro a giro che non impensierisce Skorupski. Al 45′ si svegliano gli ospiti, ci prova Maccarone e Mirante risponde presente deviando in corner.
Nella ripresa subito un pericolo per l’Empoli con Saponara che rischia l’autorete su punizione di Viviani. Per i toscani entra l’ex di turno Gilardino e pochi minuti più tardi grande rischio per un contatto sospetto in area tra Bellusci e Destro. Due tiri fuori dei padroni di casa, prima con Vivianio poi con Krejci ma nessun pericolo per Skorupski. Poi è Destro a divorarsi l’occasione per decidere il match, proprio allo scadere: l’attaccnte rossoblù riceve un assit da Krafth, entrato al posto dell’acciaccato Masina, ma libero di colpire da pochi passi manda alto sopra la traversa. Partita che s’incattivisce nel finale, coi gialli a Pasqual, Krafth, Dzemaili e Mchedilidze, ma il risultato non cambia, 0-0 il risultato finale al Dall’Ara.
VOTI BOLOGNA EMPOLI Di seguito solo su SuperNews i voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti di Bologna-Empoli, match andato in scena alle 15 e valido per la 16.a giornata di campionato di calcio di Serie A
BOLOGNA (4-3-3): Mirante 6; Torosidis 6, Gastaldello 6, Maietta 6, Masina 5(7′ st Krafth 6.5); Nagy 6, Viviani 5.5, Dzemaili 5.5; Mounier 5(25′ st Di Francesco 6), Destro 5, Krejci 6(37′ st Okwonkwo s.v.). A disposizione: Da Costa, Sarr, Oikonomou, Ferrari, Mbaye, Morleo, Taider, Donsah, Floccari. All.: Donadoni.
EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski 6; Laurini 6(6′ st Cosic 5), Bellusci 6.5, Costa 6.5, Pasqual 6; Krunic 5.5, Diousse 6.5, Croce 6.5(32′ st Buchel s.v.); Saponara 5; Maccarone 5(11′ st Gilardino 5.5), Mchedlidze 6. A disposizione: Pelagotti, Pugliesi, Barba, Dimarco, José Mauri, Tello, Maiello, Pereira, Marilungo. All.: Martusciello.

Leggi anche:  Diretta tv in chiaro TV 8? Dove vedere amichevole Juventus-Cesena in streaming OGGI LIVE
  •   
  •  
  •  
  •