Inter Pioli con il Genoa pensa alla difesa a tre. Gabigol verso il Las Palmas

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Inter Pioli pensa alla difesa a tre, il nuovo assetto potrebbe debuttare già domenica sera contro il Genoa, per Gabigol si fa sempre più concreta l’ipotesi di un prestito al Las Palmas.

Inter Pioli

Inter Pioli cambia con il Genoa

Inter Pioli prepara il match di domenica sera a San Siro contro il Genoa, partita fondamentale per i nerazzurri che non possono più permettersi passi falsi da qui fino alla pausa natalizia. Il tecnico nerazzurro dopo gli esperimenti contro lo Sparta Praga in Europa League pensa a dei cambiamenti tattici sostanziali, soprattutto per la retroguardia interista. Contro i cechi l’Inter ha giocato con un 3-5-2 che potrebbe variare in un 3-4-3, con la presenza in campo di Candreva e Perisic. Pioli nel post partita di Europa League ha indicato nella difesa a tre una possibili via per il futuro dell’Inter:”E’ una soluzione percorribile, la sto provando. Sceglieremo quella che ci fa rendere al meglio. Ma ora come ora non sappiamo soffrire, al primo episodio negativo ci disuniamo”. Pioli deve trovare in fretta delle soluzione per rendere più efficace la fase difensiva nerazzurra, il reparto arretrato potrebbe essere incentrato su Miranda con Ranocchia e Murillo ai suoi lati. D’Ambrosio e Ansaldi potrebbero essere alzati sulla linea dei centrocampisti, per blindare le fasce, con Brozovic e uno tra Joao Mario e Kondogbia a far da schermo in mezzo al campo. In avanti il tridente sarebbe formato da Candreva, Icardi e Perisic, tre certezze tra i tanti dubbi nerazzurri di questa prima parte di stagione. E Banega? L’argentino potrebbe essere l’escluso eccellente della formazione anti-Genoa di domenica prossima. Con il nuovo sistema di gioco sarebbe difficile per Pioli trovare una collocazione tattica soddisfacente per l’ex Siviglia, giorni di riflessione in casa Inter, contro gli uomini di Juric non si può più sbagliare.

Leggi anche:  Eriksen: "Sto bene, spero di tornare presto"

Inter Pioli chiude a Gabigol:” Si parla troppo di chi non gioca”, il Las Palmas lo aspetta

Nel dopo partita di Inter-Sparta Praga Pioli si è anche soffermato sulla necessità di ridurre la rosa interista a gennaio:“Il club sceglierà le strategie migliori e da adesso potremo lavorare meglio su una partita a settimana. Siamo in 29, troppi e a gennaio ridurremo la rosa perché con troppi giocatori faccio fatica anch’io”. Il primo nome in uscita per gennaio è quello di Gabigol, da quando è all’Inter Pioli non ha concesso ancora un minuto al giovane brasiliano. Il tecnico nerazzurro ha risposto in modo abbastanza stizzito a chi gli chiedeva notizie sull”ex Santos:”Si parla troppo di chi non gioca. Pensiamo alla squadra, poi sta all’allenatore fare le scelte migliori. Se non è ancora stato scelto è perché lo vedo meno pronto dei compagni”. Parole che spingono Gabigol lontano da Appiano Gentile, per il brasiliano si fa sempre più concreta l’ipotesi Las Palmas. Come riporta Tuttomercatoweb.com il presidente degli spagnoli, Miguel Angel Ramirez ha confermato che a gennaio si muoveranno sul mercato:” Cerchiamo una punta, ma solo in prestito”. In Italia restano aperte le piste Genoa e Bologna, una cosa è certa Gabigol da gennaio non vestirà più il nerazzurro, almeno per un po’.

  •   
  •  
  •  
  •