Inter Zanetti, duro monito dell’ex capitano: “Classifica inaccettabile”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Inter Zanetti, l'ex capitano ha fatto il punto sul momento nerazzurro

Inter Zanetti, l’ex capitano ha fatto il punto sul momento nerazzurro

E’ arrivata questo pomeriggio al termine di un’iniziativa di beneficenza la strigliata del vice presidente dell’Inter Zanetti alla squadra nerazzurra, protagonista di un avvio di stagione a dir poco deludente. L’ultima sconfitta incassata contro il Napoli ha fatto sprofondare la squadra di Pioli in classifica con la zona Europa distante sette lunghezze.  L’ex capitano dell’Inter ha espresso tutta la propria amarezza per la situazione che sta attraversando la squadra ma allo stesso tempo ha spinto tutto l’ambiente a dare di più per risollevarsi da questo difficile momento

” La sconfitta contro il Napoli  è difficile da smaltire perchè per noi era una gara importante. Per la prima volta credo che la squadra abbia sbagliato l’approccio: dopo 5 minuti sei sotto 2-0 e diventa complicato contro il Napoli. Potevamo riaprirla, ma è un periodo che dura da tanto tempo ed è inutile stare qui a parlare, devono contare i fatti. E’ arrivato il momento di esserci più che mai, consapevoli di quello che sta accadendo. Non dobbiamo accettare una classifica del genere, tutti vogliamo cambiare la tendenza. Non è semplice, la classifica parla chiaro, chi sta davanti fa bene ma noi ci dobbiamo provare. E’ difficile stare qui a parlare, si tratta di una stagione iniziata col cambio di due allenatori, non è mai semplice. Tocca a noi però dare una svolta, poi alla fine faremo le valutazioni del caso”.

Leggi anche:  Colpo di scena Inter, il portoghese non va più via?

 

 

  •   
  •  
  •  
  •