Punizione Inter, domenica di lavoro per i nerazzurri dopo la batosta di Napoli

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Punizione Inter, in campo anche domani

Punizione Inter, in campo anche domani

Non passerà sottotraccia la pesante sconfitta rimediata venerdì sera al San Paolo di Napoli dall’Inter di Stefano Pioli. La società nerazzurra, infatti, d’accordo con lo staff tecnico ha deciso di annullare la giornata di riposo prevista originariamente per domani. Punizione Inter, nerazzurro in campo anche domani – Il programma di lavoro della squadra nerazzurra prevedeva la ripresa dell’attività lunedì considerato che il prossimo match in programma sarà quello di giovedì in Europa League contro lo Sparta Praga, inutile ai fini della classifica del girone visto che l’Inter è già eliminato dalla competizione. Questa mattina è arrivato il cambio di programma con l’annullamento della giornata di riposo. Il gruppo nerazzurro, che già questa mattina è tornato a lavoro alla Pinetina, si ritroverà anche domani pomeriggio per una seduta d’allenamento che avrà inizio alle ore 15. L’obiettivo di Stefano Pioli è quello di lavorare molto sull’aspetto psicologico della squadra e così si andranno ad analizzare le varie situazioni che hanno prodotto l’ennesima sconfitta stagionale.  L’Inter, dopo la sconfitta contro il Napoli, si è nuovamente allontanata dalle posizioni di classifica che garantiscono l’accesso alle prossime competizioni europee, che adesso distano 7 punti, ed anche la cura “Pioli”, dopo un buon inizio con il pareggio nel derby contro il Milan, stenta a porsi come adeguata contromisura per una crisi che oltre ad essere tecnica è anche, e soprattutto, di natura caratteriale.

Leggi anche:  La bomba di Pedullà: "Gattuso ad un passo dalla Juventus, poi però..."
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: