Roma, Totti celebrato dal New York Times: ‘Core of Rome’

Pubblicato il autore: Doro Thea Segui

La Roma e il suo Capitano, Francesco Totti, sono una cosa sola. Questo la città capitolina lo sa già. Adesso, però, se n’è accorto anche il New York Times: il celebre quotidiano, infatti, ha celebrato la leggenda giallorossa con la scritta: “Core of Rome”. Roma e i colori giallorossi ardono nella sua anima: queste le parole del quotidiano riportate anche dal noto giornale sportivo La Gazzetta dello Sport.

Bella l’espressione “Core of Roma”, una parola usata nel dialetto romano, riproposta nel giornale statunitense. Totti è Roma, nonostante l’accesa rivalità con i tifosi della Lazio. Anch’essi, però, devono riconoscere la grandezza del Capitano giallorosso. Francesco Totti ormai milita nella Roma da circa 23 anni: la Roma è la squadra che ama fin da bambino. I colori giallorossi sono tutta la sua vita.

Leggi anche:  Calciomercato Inter: van de Beek arriva ad una sola condizione, Inzaghi incontra un suo pupillo...

Proprio riguardo la sua storia in maglia giallorossa, il Capitano della Roma ha così parlato proprio al New York Times: “Ho vestito una sola maglia nella carriera. Sono fortunato, per me questo è fondamentale. E’ u una cosa che ho sempre desiderato: essere un tifoso, ma anche un giocatore della stessa squadra. Il  Il mio è un amore per il calcio ma anche per la Roma. Ho sposato entrambe le cose. Il calcio è una passione, più di un gioco. Ma più di tutto c’è l’amore per la Roma. Non conta nient’altro”.

totti salah roma
Una vera e propria dichiarazione d’amore circa i colori giallorossi, da parte di Francesco Totti. Non è certo la prima, ma c’è da credere che non sarà nemmeno l’ultima. Ormai Francesco Totti è prossimo all’addio al calcio, ma siamo certi che il suo cuore continuerà a battere in giallorosso, per sempre. La sua volontà è portare la roma sul “tetto d’Europa”. Francesco Totti ha un rammarico: quello di non essere ancora riuscito nel suo intento.

Leggi anche:  Calciomercato Inter: van de Beek arriva ad una sola condizione, Inzaghi incontra un suo pupillo...

Sempre al New York Times, nelle parole riportate dalla rosea, Francesco Totti parla del settore giovanile giallorosso. Lui e De Rossi, infatti, hanno entrambi sposato la causa giovanile. Queste le sue dichiarazioni in merito: Mi piacerebbe che nel settore giovanile ci fosse qualcuno pronto a fare quello che ho fatto io o che sta facendo De Rossi, ma nel calcio moderno, purtroppo, è difficile”.

Il “Core of Rome” continuerà a battere giallorosso in eterno. Nel frattempo, però, Francesco Totti vuole continuare a vincere con la sua Roma. Adesso, la sua squadra è attesa ad una partita importante: la supersfida contro la Juventus: in lizza ci sono i primi posti in classifica di massima serie. Una vittoria della Roma riaccenderebbe i sogni tricolori dei romani, mai sopiti. Un legame, quello tra Totti e la Roma, che non accenna a diminuire. Anzi, con il passare del tempo si rinforza sempre più. Da oltre 20 anni, Totti è il simbolo della “magica”, così come i romanisti chiamano la loro squadra del cuore. Pensi alla Roma e, automaticamente, pensi a Totti. Così da oltre 20 anni. Capitano in campo, gentiluomo e padre di famiglia fuori. Francesco Totti è il simbolo di un calcio vecchio stile che, forse, non esisterà mai più.

  •   
  •  
  •  
  •