Sassuolo Berardi torna presto, Carnevali: “A giorni in gruppo”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini
sassuolo berardi

Sassuolo Berardi presto in campo

Sassuolo Berardi è fuori da tre mesi per un’elongazione del collaterale del ginocchio destro, un tempo lunghissimo in cui si sono fatte molte illazioni sui tempi di recupero. Un’assenza quella di Berardi che ha condizionato non poco i neroverdi di Di Francesco che hanno pagato con l’eliminazione in Europa League e un distacco notevole dalle zona alte della classifica in campionato. A Tuttomercatoweb prova a fare chiarezza sulla situazione di Berardi Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo:”Difficile esprimersi con tempi certi. Domenico sta proseguendo con il suo percorso di recupero e negli ultimi giorni ha incrementato i carichi di lavoro per tornare a disposizione al più presto. Non ci sono casi e non esistono problemi particolari. Semplicemente, sta lavorando e tornerà appena possibile. È sbagliato parlare inutilmente e creare dei dubbi che non devono esserci, chi vuole vedere il giocatore può andare a Pavia, dove si sta curando. Il centro è perfetto, è una sorta di nostra succursale considerando il ruolo che ricopre il dottor Combi, il responsabile del nostro staff sanitario”. Carnevali non si sbilancia su quando Berardi tornerà effettivamente in campo:”Non possiamo esprimerci avanzando dei tempi certi. Dico però che già al termine della prossima settimana potrebbe essere in gruppo”. Oltre che di Berardi l’a.d. neroverde ha parlato anche di Politano, altro infortunato in casa emiliana:”Purtroppo ne avrà per tanto tempo”. Carnevali ha anche indicato nella risalita della classifica l’obiettivo del futuro prossimo del Sassuolo, per cercare di chiudere un 2016 positivo, addirittura storico per gli emiliani con il debutto nelle coppe europee.

Leggi anche:  Stankovic affila le lame in previsione del Monza

Sassuolo Berardi sulla via del recupero, assalto del Napoli per Defrel

Se Berardi è sulla via del recupero e del ritorno in campo, un altro attaccante del Sassuolo potrebbe invece lasciare i neroverdi a gennaio. Defrel piace al Napoli, i dirigenti azzurri avrebbero apprezzato molto la prestazione del francese lunedì scorso, partita in cui l’attaccante del Sassuolo è andato anche a segno. L’agente del giocatore in questi giorni ha lanciato messaggi d’amore al Napoli:” Gli azzurri giocano il miglior calcio d’Italia, Gregoire si troverebbe a meraviglia con Sarri”. Effettivamente Defrel avrebbe le caratteristiche per trovarsi a suo agio con la maglia azzurra del Napoli, in attesa del ritorno di Milik dal grave infortunio. Su Defrel c’è anche l’interesse della Roma, in cerca di un vice Salah, ma il tutto dipenderà dalla volontà del Sassuolo di privarsi o no di un giocatore molto importante per Di Francesco.L’attaccante francese dopo Cesena e Sassuolo è pronto per il salto in una grande squadre, a gennaio si vedrà se il Napoli andrà deciso su di lui, per queste e altre operazioni di mercato dei partenopei diventa decisiva la qualificazione in Champions League, appuntamento il 6 dicembre a Lisbona contro il Benfica.

  •   
  •  
  •  
  •