Sassuolo, stagione maledetta! Si fermano in cinque. Squinzi andrà sul mercato?

Pubblicato il autore: antoniopilato Segui

Probabili formazioni Sassuolo Crotone, turnover per Di Francesco

Stagione complicata per il Sassuolo di Di Francesco già fuori dall’Europa League e lontano anni luce dalle posizioni valide per le competizioni internazionali.

Un calo in parte inaspettato visto il rendimento delle ultime stagioni, ma la non abitudine a gestire il doppio impegno campionato-coppa e soprattutto una serie di molteplici infortuni che stanno falcidiando la rosa, spiegano il rallentamento dei neroverdi.
Infatti oltre ai lungodegenti Berardi (perdita grave e che si sta facendo sentire), Duncan, Politano, Letschert e Biondini, nel posticipo della sedicesima giornata contro la Fiorentina si sono fermati ben cinque calciatori.
Capitan Magnanelli si è rotto il crociato del ginocchio sinistro, Cannavaro ha subito una lesione al collaterale mediale del ginocchio sinistro (starà fuori per circa due mesi), Gazzola è uscito con una contusione, mentre Pellegrini ha riportato una contusione alla caviglia destra (con sospetto che sia successo qualcosa anche ai legamenti). L’ultimo di questa sfortunata lista è Terranova, che aveva avuto un risentimento al bicipite femorale nella rifinitura del giorno prima. Per peggiorare ancor di più il quadro, Acerbi sta giocando con il naso rotto e Peluso sarà squalificato per il match di domenica contro l’Inter (ore 12 30).
Dunque una situazione di emergenza totale per il Sassuolo, ridotto praticamente all’osso. La panchina contro i nerazzurri arriverà ad appena sette elementi, il che lascia intendere lo stato attuale delle cose.
Il gruppo finora ha comunque risposto bene nonostante i risultati non sempre abbiano dato ragione a Di Francesco. Sotto l’aspetto delle prestazioni sia in Italia che in campo europeo Missiroli e compagni hanno sempre provato a fare il loro gioco e ciò è comunque un segnale importante e di reattività da parte di tutti, compresi coloro che nelle gerarchie iniziali non partivano come titolari.
La sosta natalizia arriva quindi al momento giusto e probabilmente visti i lunghi tempi di recupero di alcuni degli infortunati, il presidente Squinzi dovrà intervenire sul mercato onde evitare  di farsi risucchiare nei bassifondi della classifica.

Leggi anche:  Calciomercato Inter: van de Beek arriva ad una sola condizione, Inzaghi incontra un suo pupillo...
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: