Serie A:probabili formazioni Juventus Roma. “Miracolo” Salah nei giallorossi, Allegri non rischia la Joya

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Probabili formazioni Juventus Roma

Probabili formazioni Juventus Roma

Grande attesa a Torino per il big match della diciassettesima giornata di serie A tra Juventus e Roma. L’appuntamento di questa sera rappresenta uno snodo molto importante per la corsa allo Scudetto, specialmente in caso di vittoria della formazione bianconera. Prima di dare uno sguardo alle probabili formazioni Juventus Roma andiamo a vedere il bilancio dei precedenti tra le due squadre.
Juventus Roma è stata da sempre una partita molto sentita e che ha visto andare in scena nel corso delle stagioni “duelli” entrati ormai nella storia del calcio italiano.
In Serie A sul campo della Juventus sono 84 i  precedenti contro la Roma. Il bilancio vede nettamente avanti la formazione bianconera con  55 vittorie. La prima nel lontano gennaio 1928 (3-0). Quattro anni dopo, nel marzo del 1932, al campo Juventus di Corso Marsiglia, arrivò quella che ad oggi è la vittoria bianconera più ampia di sempre contro i giallorossi: travolti 7-1. Griffato Paulo Dybala, 1-0 la passata stagione nell’ultimo confronto giocato a Torino. Soltanto  8 le vittorie della Roma mentre 21 i pareggi. Risale al 23 gennaio 2010 l’ultima, una vittoria che porta le firme di Francesco Totti e del norvegese John Arne Riise, che rimontarono il vantaggio bianconero di Alex Del Piero.
Probabili formazioni Juventus Roma – Allegri ritrova dopo l’infortunio Barzagli ma il difensore si accomoderà in panchina. Al suo posto confermato Rugani. Panchina anche per Dybala con Higuain che farà coppia con Madnzukic. L’ex Pjanic agirà alle loro spalle. Nella Roma Spalletti recupera in tempi rapidissimi Salah che potrebbe partire dal primo minuto. Out invece Totti mentre tra i convocati figura anche Bruno Peres.

Leggi anche:  Juventus, Cristiano Ronaldo non si sbilancia: "Quello che verrà, sarà per il meglio. Ora sono concentrato sull'Europeo"
Juventus (3-4-1-2): Buffon; Benatia, Rugani, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Alex Sandro; Pjanic; Higuain, Mandzukic.

A disp.: Neto, Audero, Barzagli, Evra, Lemina, Hernanes, Sturaro, Asamoah, Cuadrado, Dybala, Pjaca. All.: Allegri

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson; De Rossi, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko.
A disp.: Alisson, Romagnoli, Bruno Peres, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, Seck, El Shaarawy, Gerson, Iturbe. All.: Spalletti
  •   
  •  
  •  
  •