Zielinski-Diawara, il nuovo oro di Napoli. Sarri apre a Balotelli

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Zielinski

Zielinski, il nuovo gioiello di Sarri

Dopo un periodo difficile, più che per i risultati che per il gioco, il Napoli torna a sorridere con il 3-0 all’Inter di Pioli, grazie anche alla nuova coppia di centrocampo Zielinski-Diawara.Questi gol li fa il Barcellona al Camp Nou”, questo il commento di Daniele Adani di Sky al gol di Zielinski che ha aperto la strada alla larga vittoria del Napoli contro l’Inter. Il centrocampista polacco, ex Udinese ed Empoli, ha giocato una partita sontuosa, cantando e portando la croce, spargendo tutto il suo talento sul prato del San Paolo. Non solo il gol, dribbling, corsa, sia in avanti che indietro, Zielinski ha fatto vedere al pubblico partenopeo perché Sarri lo ha voluto fortemente in estate e ora lo sta preferendo costantemente ad Allan. Nel gioco delle coppie di centrocampo del Napoli vicino a Zielinski ci sta a meraviglia Amadou Diawara, vedendo giocare l’ex Bologna si fa fatica a credere che un classe ’97. Diawara gioca con una personalità da veterano facendo apparire semplici le cose difficili, contro l’Inter non è andato mai in difficoltà, facilitato anche dal pressing quasi inesistente di Banega. Presumibilmente per la decisiva trasferta di Champions League, a Lisbona contro il Benfica, Sarri punterà ancora su di loro, con Allan e Jorginho nuovamente in panchina. L’allenatore degli azzurri contro l’Inter può sorridere anche per il ritrovato Reina, il portiere azzurro è stato fondamentale prima su Icardi e poi su Candreva, facendo spellare le mani al pubblico di Fuorigrotta. Il rendimento del portiere spagnolo sta salendo grazie anche al ritorno tra i titolari di Albiol dopo il lungo infortunio. L’ex Real Madrid non è ancora al top, ma con lui in campo Koulibay è più sicuro e tutta la squadra beneficia della sua presenza al centro della difesa. In attacco Gabbiadini non ha segnato, ma ha lottato su tutti i palloni, guadagnandosi gli elogi di Sarri a fine partita, bene Insigne che segna il suo quarto gol consecutivo in campionato.

Leggi anche:  Calciomercato Inter: van de Beek arriva ad una sola condizione, Inzaghi incontra un suo pupillo...

Zielinski nuovo gioiello azzurro, Sarri apre a Balotelli

A fine partita Maurizio Sarri si è detto soddisfatto della prestazione dei suoi contro l’Inter:“Anche se abbiamo concesso troppe palle gol ai nerazzurri, che in avanti sanno essere sempre molto pericolosi”. Su Zielinski così Sarri:”Non mi piaceva molto da trequartista, poi in seguito ad un infortunio di un compagno ad Empoli l’abbiamo provato da interno. Può diventare un ottimo interprete di questo ruolo, può essere un giocatore importante“. L’allenatore del Napoli ha speso parole dolci per Gabbiadini:Ha sofferto, però adesso è un giocatore vivo e dà una buona partecipazione alla manovra. Questo è fondamentale più dei gol, anche se nelle conclusioni è stato comunque pericoloso”. Chiusura di Sarri sul tweet di Balotelli che esaltava il Napoli, Sarri ha infine risposto in chiave mercato: “Non so se si è annoiato a Nizza, è una bella città come Napoli. Se può vestire la maglia azzurra? Questo dipende da Mario. Ha le caratteristiche giuste per tutti: quando non le ha, è solo per colpa sua”, a buon intenditore poche parole.

  •   
  •  
  •  
  •