Inter, Pioli già in bilico. Per il futuro spuntano Allegri e Conte

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
inter pioli

Inter Pioli via? Spunta Allegri

Inter Pioli torna in bilico, dopo una buona serie di risultati l’allenatore nerazzurro è di nuovo in discussione, il suo futuro in nerazzurro resta incerto. E’ vero che la situazione in casa Inter è di molto migliorata dopo l’arrivo dell’ex tecnico della Lazio, ma è altrettanto vero che i nerazzurri hanno fallito tutti gli appuntamenti importanti. Icardi e compagni hanno perso con Napoli,Juventus e Roma in campionato, in più c’è anche l’eliminazione in Coppa Italia per mano della Lazio, sconfitta per giunta arrivata a San Siro. La zona Champions League resta lontana 6 punti, una vittoria contro la Roma avrebbe potuto aprire scenari davvero interessanti per l’Inter. Nel match di domenica sera la differenza tra i nerazzurri e i giallorossi di Spalletti è apparsa evidente. Hanno fatto molto discutere le scelte di Pioli, la difesa a tre con D’Ambrosio, Brozovic non al meglio schierato dal primo minuto, l’inserimento troppo tardivo di Banega. Queste le accuse rivolte al tecnico nerazzurro, anche se le colpe della sconfitta contro la Roma non possono essere tutte attribuite al tecnico. Il gap con le prime tre del campionato c’è, è indiscutibile, Suning sta preparando un grande mercato estivo per provare a colmarlo. Zhang però sta anche riflettendo su chi sarà il condottiero nerazzurro nella prossima stagione, Pioli non è così certo di restare. Il presidente dell’Inter sa che la prossima sarà una stagione in cui non si potranno commettere gli errori fatti negli scorsi mesi. A partire dall’allenatore, Pioli è bravo ed è ben voluto dai giocatori, ma forse per l’Inter del futuro non è abbastanza.

Leggi anche:  Eriksen: "Sto bene, spero di tornare presto"

Inter Pioli saluta a giugno? Suning pensa ad Allegri e Conte

Inter Pioli ha a disposizione 12 partite per convincere i vertici nerazzurri a puntare su di lui anche per la prossima stagione. Suning però si guarda intorno, con la Champions League che resta un miraggio, serve un grande allenatore per riportare l’Inter in alto. Ci sono diverse piste percorribili per la panchina nerazzurra, Allegri,Conte e Simeone sono nomi possibile per il futuro. Allegri potrebbe lasciare la Juventus a fine stagione, per il tecnico livornese potrebbe accettare la sfida di far tornare a vincere l’Inter. Un’ipotesi intrigante, come fu quella di Lippi, che passò dalla Juventus all’Inter, ma non andò come si pensava. Conte piace molto a Suning, ma l’ex c.t. della Nazionale difficilmente lascerà un Chelsea, che nella prossima stagione tornerà da protagonista in Champions League. Per la panchina dell’Inter resta in piedi anche l’ipotesi Simeone, se il Cholo dovesse lasciare l’Atletico Madrid, Appiano Gentile diventerebbe la destinazione più probabile per l’ex centrocampista nerazzurro. La sensazione è che a meno di un’impresa, Pioli che arriva in Champions League, la panchina dell’Inter della prossima stagione cambierà padrone, i risultati nel calcio sono l’unica cosa che conta.

  •   
  •  
  •  
  •