Napoli, Milik convocato 120 giorni dopo: “Non vedo l’ora di tornare a giocare”

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Milik finalmente tra i convocati di Sarri 4 mesi dopo

Napoli, Milik finalmente riesce a vedere l’uscita di quel tunnel durato 4 mesi. Infatti, Maurizio Sarri, dopo aver seguito il decorso post-operatorio del centravanti polacco ha deciso di convocarlo in vista della partita di campionato tra Napoli e Bologna.

Serie A: Napoli, Milik esulta via social in attesa del suo  rientro a pieno regime

Lo scorso 10 ottobre l’intervento ai legamenti del ginocchio sinistro e, domani, a distanza di 4 mesi Arkadiusz Milik può finalmente tornare a respirare l’aria di campionato e di quel campo di calcio che tanto gli è mancato.
Il centravanti polacco ha praticamente voluto bruciare le tappe per poter tornare ad essere a disposizione di Maurizio Sarri quanto prima e ha voluto manifestare la sua gioia anche attraverso un tweet sul suo profilo ufficiale facendo eco ad una celebre esclamazione di un noto personaggio dei cartoni animati, Fred Flinstones: “Yabba Dabba Dooo”, seguito poi da: “Finalmente! Sono convocato per Bologna. Non vedo l’ora di tornare a campo e giocare”.
Ad oggi non è dato sapere se Milik potrà disputare almeno qualche sprazzo di partita contro il Bologna, molto dipenderà anche da come si metterà la sfida, tuttavia di tempo ce n’è e di sicuro Sarri potrà finalmente dire di poter tornare ad affidarsi alla sua punta regina.

Leggi anche:  Il commento di Ziliani sul Derby: "L'eliminazione del Milan è solo colpa di Ibrahimovic. Conte che esulta al goal di Eriksen..."

Ecco il tweet del centravanti polacco:

  •   
  •  
  •  
  •