Rigore per la Roma? No per la Juventus

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Rigore per la Roma

Il famoso rigore su Gautieri

In tempi di web 4.0 e di social media life ripetere all’infinito una notizia falsa la trasforma inevitabilmente in una notizia vera. Ovviamente a questa regola non sfugge l’evento di Vita più importante fra quelli futili: il Calcio. Ci riferiamo in particolare alla Serie A del calcio italiano e ancora più nel dettaglio al diffusissimo slogan”Rigore paa Riomma” (leggasi Rigore per la Roma) lanciato in rete dai rivali cittadini della Lazio dopo uno derby perso e assurto a slogan nazionale in questo periodo in cui i Giallorossi sono particolarmente fortunati con i direttori di gara.

Ma è davvero così? E’ sempre stato così? La realtà dei fatti letta attraverso i numeri, che non mentono mai, e senza la naturale faziosità del tifo, ci restituisce una verità, anzi la Verità, decisamente differente. Per spiegare meglio il concetto ci agganciamo alle parole del tecnico della Roma Luciano Spalletti che nella conferenza stampa che ha preceduto Inter-Roma è stato molto netto e lapidario: “L’anno scorso abbiamo avuto un rigore e nessuno di noi ha chiesto nulla, anzi per essere precisi ci fu dato un rigore al terzo episodio clamoroso“. Ma andiamo al dettaglio dei numeri per confutare in maniera inoppugnabile l’errata vulgata dello slogan “rigore per la Roma”.

Leggi anche:  Tutto fatto: ecco il nuovo allenatore del Tottenham!

Abbiamo analizzato le statistiche di tutti gli 85 campionati a girone unico della Serie A, quelli dal 1929-1930 alla sera del 26 febbraio, e abbiamo scoperto dei dati decisamente interessanti. Il primo è che la Juventus è la squadra che ha ricevuto più  rigori a favore e meno contro, 505 nel  primo caso, 276 nel secondo. Se consideriamo la media il dato è ancora più imponente considerando che i bianconeri hanno partecipato a 84 degli 85 tornei, è quindi escluso il 2006-2007 quando in seguito alla condanna per Calciopoli i bianconeri giocarono la Serie B,  e veleggiano al primo posto anche in quel caso, 6.01 rigori di media a favore per campionato e solo 3.28 contro. Molto ben piazzati in questa graduatoria i Rossoneri del Milan che in 83 campionati di Serie A (sono stati in Serie B nel 1980-81 e nel 1982-83) hanno ricevuto 485 rigori  a favore e 310 contro, le medie dicono 5.84 a stagione a favore e 3.73 contro. Al terzo posto si piazzano gli “indignados” dell’Inter, che leggendo i numeri hanno in effetti poco da lamentarsi avendo ricevuto negli 85 anni presi in considerazione 476 rigori a favore, 5.6 di media, appena un gradino sotto gli storici rivali del Milan, e 330 contro 3,88 di media.

Leggi anche:  Eriksen, l'agente racconta: "Christian non molla"

E la Roma? I Giallorossi negli 84 anni di Serie A (furono in B nella sola stagione 1951-52) si piazzano molto lontani dalle tre grandi del nord, 439 rigori a favore (-66 rispetto alle Juventus, -46 rispetto al Milan e -37 rispetto all’Inter) con una media a stagione di 5.22, praticamente la stessa della Lazio che nei suoi 74 anni di massima serie, ricordiamo che i Biancoazzurri in più riprese sono stati 11 anni in Serie B, ne hanno ricevuti 382 con l’ottima media di 5.16 a stagione. Se poi si va ad analizzare il dato dei rigori contro, a Roma città hanno di che lamentarsi; 358 penalty concessi verso  i Giallorossi in 84 stagioni (4.26 di media) il terzo peggior dato della Serie A e ben 361 in 74 anni la Lazio che ne fanno in media la più tartassata di sempre, 4.87 a campionato. Di seguito il dettaglio delle classifiche dei rigori a favore e dei rigori contro della Serie A aggiornata al 28 Febbraio 2017.

Rigore per la Roma? La Classifica di quelli a favore dal 1930 al 28/02/2017

1.Juventus (505 rigori a favore, media di 6,01 a campionato) 84 anni in Serie A
2.Milan (485 rigori a favore, media di 5,84 a campionato) 83 anni in Serie A
3.Inter (476 rigori a favore, media di 5,6 a campionato) 85 volte in Serie A
4. Roma (439 rigori a favore, media di 5,22 a campionato) 84 anni in Serie A
5. Fiorentina (389 rigori a favore, media di 4,92 a campionato) 79 anni in Serie A
6. Lazio (382 rigori a favore, media di 5,16 a campionato) 74 anni in Serie A
7. Napoli (354 rigori a favore, media di 4,98 a campionato) 71 anni in Serie A

Leggi anche:  Calciomercato Inter: quale sarà il futuro di Stefano Sensi?

Rigore per la Roma? La Classifica di quelli contro dal 1930 al 28/02/2017

1. Fiorentina (359 rigori contro, media di 4,54 a campionato) 79 anni in in Serie A
2. Lazio (361 rigori contro, media di 4,87 a campionato) 74 anni in in Serie A
3. Roma (358 rigori contro, media di 4,26 a campionato) 84 anni in in Serie A
4. Inter (330 rigori contro, media di 3,88 a campionato) 85 anni in in Serie A
5. Milan (310 rigori contro, media di 3,73 a campionato) 83 anni in in Serie A
6. Napoli (294 rigori contro, media di 4,14 a campionato) 71 anni in in Serie A
7. Juventus (276 rigori contro, media di 3,28) 84 anni in in Serie A

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,