E’ un Milan da Europa? Le dichiarazioni di Montella post Genoa

Pubblicato il autore: Ramona Buonocore Segui

E’ un Vincenzo Montella soddisfatto e sorridente quello apparso al termine della partita tra Milan e Genoa. I rossoneri sono ritornati a vincere a San Siro battendo per 1 a 0 la squadra ligure e posizionandosi al sesto posto, a solo due punti dall’Inter e dall’Europa League. Protagonista indiscusso della serata è stato il cileno Mati Fernandez, autore della rete della vittoria.  Questo il pensiero dell’ex mediano della Fiorentina: “Prima di tutto ringrazio Dio per aver avuto la possibilità di giocare – ha dichiarato Mati Fernandez – e sono molto contento della vittoria. E’ un successo importante, adesso arriva la sosta e noi dobbiamo continuare a lavorare per essere sempre al meglio. Ringrazio mister Montella per la fiducia che mi ha dato. Qualificazione in Europa? E’ per quello che stiamo lottando”.

Milan-Genoa, Montella su Fernandez

Al termine della gara, Vincenzo Montella ha riferito alle telecamere di essere pienamente soddisfatto del suo Milan e dalla prestazione dell’autore del gol della vittoria. Per il tecnico rossonero Mati è un giocatore che riesce a giocare meglio nello spazio di centrocampo. “Sono contento per la vittoria e per Mati – ha detto Montella – ; ha sofferto molto dopo linfortunio e ci ha messo un po’ per ritrovare la sua condizione. Si merita questa vittoria. La squadra funziona, alleno dei raggazzi eccezionali che hanno un grande senso di appartenenza. Dobbiamo concentrarci solo sul nostro cammino e fare soltanto il nostro dovere. Facendo così arriveremo in Europa senza pensare ai risultati delle altre squadre”.

Milan-Genoa, l’analisi della partita di Vincenzo Montella

Una partita “capita” dai sui ragazzi. E’ questo quello che traspare dalle dichiarazioni di Montella al termine della gara vinta contro il Genoa. La squadra di Mandorlini ha giocato una partita per lo più difensiva, chiudendo il più possibile tutti gli spazi. Ma il Milan ha saputo costruire anche in spazi ristretti, riuscendo a creare diverse occasioni da gol, fino al quella andata a buon fine di Mati Fernandez. Certo non sono mancati i momenti di sbaraglio dei rossoneri che, in varie occasioni, hanno perso lucidità. Nonostante qualche alto e basso, il Milan è riuscito a non concedere azioni pericolose al Genoa e a portare a casa il risultato.
“Possiamo fare meglio, soprattutto nella circolazione della palla – ha riferito Montella al termine del match -, ma sono molto contento perché era importante chiudere questo periodo, prima della sosta, con una vittoria. Ora dobbiamo continuare a pensare a noi stessi e non agli avversari, perché non ci sono partite facili, ma se continuiamo così sono sicuro che arriveremo in Europa. Io sono concentrato sul campo e i ragazzi stanno dimostrando che lo sono quanto me, tutto il resto non ci distrae”.

Il Milan è in piena lotta per l’Europa?

A guardare la classifica sì, il Milan è in piena corsa per l’Europa. La vittoria di ieri contro il Genoa ha portato i milanesi a solo due punti di distacco dai fratelli interisti e a soli tre punti dalla Lazio che attualmente occupa il quarto posto. “La classifica è migliore dopo questa vittoria, ma c’era serenità anche prima” – ha dichiarato Vincenzo Montella- .Per il tecnico rossonero non ci sono assolutamente dubbi: il Milan è in piena lotta per l’Europa.  

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Udinese-Atalanta probabili formazioni: ecco le ultimissime