Milan, Abate ancora fermo e stagione finita? Montella in emergenza con il Genoa

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
milan abate

Milan Abate, è già finita la sua stagione?

Milan. Abate si è rivisto a Milanello, il terzino rossonero è stato nel centro sportivo rossonero per fare visita ai compagni. Abate è fermo già da due settimane, dopo il colpo all’occhio ricevuto durante Sassuolo-Milan, l’ematoma però è in fase di riassorbimento. Le condizioni del terzino rossonero dal punto di vista clinico sono in miglioramento, ma la sua stagione potrebbe essere già conclusa. L’occhio è una zona molto delicata, in casa Milan si ricordano bene dei problemi avuti da Rino Gattuso, quindi si procede con la massima cautela. Non è ancora ipotizzabile quindi un ritorno in campo per Abate, che dopo l’infortunio di Montolivo era diventato il capitano stagionale del Milan. Un’assenza pesante per Montella, che aveva più volta lodato Abate durante la stagione, per quello fatto dal terzino sia dentro che fuori dal campo. Un’altra defezione pesante per Montella, che in stagione non è stato certo risparmiato dagli infortuni. Il tecnico rossonero in vista del Genoa dovrà far fronte ad una vera e propria emergenza, soprattutto in attacco. Nelle file rossonere mancheranno, oltre al lungodegente Bonaventura, anche Suso e Bacca, lo spagnolo tornerà dopo la sosta, mentre il colombiano è stato fermato per un turno dal giudice sportivo. Al loro posto dovrebbero giocare Ocampos e Lapadula, con Honda unica alternativa in panchina per il reparto offensivo. Contro il Genoa mancheranno anche Romagnoli e Sosa, squalificati, al loro posto dovrebbero giocare Zapata e Locatelli. Il giovane regista è reduce da un periodo opaco, che l’ha visto scivolare in panchina in favore di Sosa. Contro i rossoblu di Mandorlini avrà una grande occasione per dimostrare a Montella di aver recuperato una buona condizione. Genoa,Pescara e Palermo, un trittico di partite da non fallire prima del derby prepasquale contro l’Inter, Montella sa che per credere ancora nell’Europa League non si può fallire più, nonostante polemiche ed infortuni.

Leggi anche:  Tabellone calciomercato estivo Serie A 2021 LIVE: tutti gli acquisti e le cessioni delle venti squadre

Milan, Abate e Montolivo out. Donnarumma capitano con il Genoa?

A distanza di giorni si parla ancora tanto del bacio alla maglia di Donnarumma all’uscita dello Juventus Stadium dopo l’epilogo carico di veleno dei bianconeri. Visto che contro il Genoa il Milan sarà ancora privo di Abate e Montolivo da più parti si chiede di affidare la fascia di capitano al giovane portiere. Nonostante la giovanissima età Donnarumma è già diventato un simbolo del Milan, la maglia più venduta negli store rossoneri è infatti la sua con il numero 99. Senza voler scavalcare nessuno, senza mandare all’aria le gerarchie rossonere, la fascia di capitano a Donnarumma, anche solo per una sera, sarebbe un gesto che rinsalderebbe ancor di più un già solido rapporto. A questo punto sarà Montella a decidere, poi basterà aspettare le 20:45 di sabato sera per scoprire se il primo a sbucare dal tunnel con la fascia al braccio sarà il gigante bambino del Milan.

  •   
  •  
  •  
  •