Nainggolan-Pjanic, nemici solo a parole. I due ex compagni insieme a cena

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Nainggolan-Pjanic

Nainggolan-Pjanic, eccoli di nuovo insieme

Nainggolan-Pjanic:Se Miralem va alla Juventus cancello il suo numero”, così aveva tuonato il ninja belga ai primi spifferi che volevano il bosniaco in bianconero. Evidentemente non è stato così visto che i due sono stati pizzicati insieme a cena a Montecarlo con le rispettive compagne. Un rapporto dunque che è andato oltre anche la burrasca di mercato che ha coinvolto Pjanic, passato dalla Roma alla Juventus la scorsa estate. Nainggolan, sempre più leader giallorosso, è diventato un po’ il manifesto dell’antijuventinità nella capitale, chissà come reagiranno i tifosi della Roma alla cena con il “nemico Pjanic”. Sia chiaro è sacrosanto che i giocatori al di là dei colori e del tifo mantengano rapporti di amicizia anche al di fuori del campo. D’altra parte a volta i giocatori possono risparmiarsi certe dichiarazioni, soprattutto nel calcio di oggi. Oggi sei qui, domani chissà, le squadre cambiano, gli amici restano, anche alla fine della carriera calcistica. Non serve a nessuno fomentare i tifosi contro questo o quel calciatore, si parla si professionisti superpagati che agiscono per il loro meglio. Il rispetto tra giocatori di squadre rivali c’è sempre stato, Totti e Nesta hanno vinto un mondiale insieme, così come Gattuso e Materazzi. In campo se le sono sempre suonate di santa ragione, ma poi fuori c’è sempre stato grande rispetto, con dichiarazioni mai fuori dalle righe. La cena di Montecarlo non sarà di certo l’ultima tra Nainggolan e Pjanic, che magari cambieranno tante altre maglie, ma resteranno sempre amici. I tifosi devono capire che oggi è quasi impossibile affezionarsi ai giocatori, tentati giornalmente da offerte plurimilionarie da cinesi e sceicchi, capitani come Totti e Del Piero, De Rossi e Buffon sarà quasi impossibile rivederli. Nainggolan e Pjanic facciano tutte le cene che vogliono senza nascondersi, non sarà questo a farli apprezzare o meno dai tifosi, ma conterà di più quello che faranno in campo con le rispettive maglie.

Leggi anche:  Sconcerti sul Napoli: "Squadra completa. Non è un caso che è davanti in classifica alla Juventus..."

Ecco Nainggolan con la compagna e con la fidanzata di Pjanic

  •   
  •  
  •  
  •