Napoli-Juventus: Hamsik si allena, Reina recupera?

Pubblicato il autore: Andrea De Vivo Segui

Napoli-Juventus
Rientrati i calciatori impegnati con le Nazionali, è già ora di pensare al campionato ed al match clou di questa giornata: Napoli-Juventus. Le due squadre si affronteranno per due volte in tre giorni al San Paolo di Napoli. La prima sfida sarà il posticipo domenicale del 2 Aprile, valevole per la 30esima giornata di Serie A e, subito dopo, nella giornata di mercoledì, le due squadre si riaffronteranno per la semifinale di ritorno di Coppa Italia.
Le formazioni restano un rebus. Entrambe le squadre hanno giocatori che, di ritorno dai  ritiri delle Nazionali per le sfide di Qualificazione della Coppa del Mondo 2018, restano da monitorare.

Come riportato dal sito ufficiale degli azzurri, giungono notizie positive dall’allenamento di questo pomeriggio del Napoli a Castelvolturno.
Tutti i giocatori impegnati con le Nazionali sono rientrati. Hysaj ha svolto l’intero allenamento con il gruppo ed è sicuramente arruolabile per la sfida di domenica sera. Diverso il discorso per Reina alle prese con un’elongazione al soleo. Difatti, nonostante l’ottimismo che trapela dagli addetti ai lavori, il portiere si è oggi limitato ad un lavoro differenziato sul campo. Nulla di grave, ma si valuta la sua presenza per la partita contro la Juventus.
Recupera anche il capitano Marek Hamsik. Quest’ultimo, nonostante avesse giocato 50 minuti con la sua Slovacchia con un lieve ematoma riportato prima della partenza, ha svolto l’intero lavoro con i compagni.

Leggi anche:  Udinese-Atalanta probabili formazioni: ecco le ultimissime

Notizie diverse trapelano invece dal ritiro dei bianconeri a Vinovo. In attesa del rientro degli ultimi nazionali (Gigi Buffon, Leonardo Bonucci, Daniele Rugani, Paulo Dybala, Juan Guillermo Cuadrado e Tomás Rincón), non saranno sicuramente della sfida contro i partenopei Pjaca e Benatia. Il primo ha subito la rottura del legamento crociato anteriore con la Croazia, lo si rivedrà in campo solo a fine anno. Il marocchino è invece alle prese con un trauma distrattivo alla regione adduttoria della coscia destra. Resta da valutare, ma difficile vederlo titolare domenica sera. Sollievo invece per Dybala, risparmiato da Bauza in nazionale: sarà regolarmente al fianco di Higuain.

  •   
  •  
  •  
  •