Roma, Monchi sarà il nuovo DS giallorosso. Si attende solo l’ufficialità

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
roma monchi

Roma Monchi, tutto fatto per lo spagnolo?

Il futuro della Roma è già oggi. La società giallorossa dovrebbe porre in giornata le prima basi per la pianificazione della prossima stagione attraverso la scelta del nuovo Direttore Sportivo. A Londra lo stato maggiore della Roma, con in testa il presidente James Pallotta ed i dirigenti Baldissoni e Massara, ha incontrato l’attuale DS del Siviglia, Monchi, destinato a ricoprire il ruolo che fu di Walter Sabatini. L’arrivo dello spagnolo a Roma a partire dalla prossima stagione potrebbe addirittura essere già ufficializzato nella giornata di oggi.  Per Monchi sarebbe pronto un contratto di tre anni per guidare l’area tecnica della società giallorossa con la collaborazione dell’attuale Direttore Sportivo Riccardo Massara.
Il nome di Monchi è da tempo collegato alla Roma che dopo l’addio di Baldini è alla ricerca di un Direttore Sportivo di livello internazionale in grado di far fare un salto di qualità alle strategie di mercato della società giallorossa. Il profilo dello spagnolo è stato individuato come quello ideale per ricoprire questo incarico e le parti sono arrivate ad un accordo per iniziare dalla prossima estate un lavoro in comune.

Leggi anche:  Sky Calcio Club, Fabio Caressa: che delusioni! Gomez, Vidal...

Monchi alla Roma e le tante questioni irrisolte – Lo spagnolo si troverà a fare i conti con alcune questioni spinose molto importanti. In primis, la questione rinnovi dei contratti di Totti, De Rossi (entrambi in scadenza a giugno 2017) e Strootman ( in scadenza nel 2018).Le due bandiere del club giallorosso sono ad un importante bivio della propria carriera: appendere le scarpette al chiodo (Totti) e scegliere di “espatriare” magari negli Stati Uniti (De Rossi) o continuare il matrimonio con la Roma. Molto dipenderà anche dalle volontà del tecnico che siederà sulla panchina dei giallorossi. Il futuro di Spalletti è incerto ed in caso di permanenza dell’allenatore toscano le probabilità che Totti, in particolare, decida di continuare per un altro anno sono pari allo zero. E poi ci sono anche i nodi Manolas e Nainggolan per i quali la situazione relativa ai rinnovi dei contratti è al momento in stand by. Monchi dovrà anche mettere le basi per il mercato estivo della Roma ed in tal senso il primo nome che potrebbe seguire lo spagnolo in Italia è quello di Jesus Navas. L ‘esterno d’attacco del City è stato uno degli “affari” di Monchi al Siviglia e potrebbe arrivare a Roma a parametro zero in quanto in scadenza di contratto nel prossimo giugno.

  •   
  •  
  •  
  •