Inter-Milan, rossoneri in bianco vent’anni dopo

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
inter-milan

Inter-Milan rossoneri giocheranno in bianco

All’andata nei primi minuti non si riusciva distinguere i giocatori in campo, così non sarà in Inter-Milan di sabato. La Lega infatti ha deciso che i rossoneri, che per il calendario giocheranno in trasferta, indosseranno la maglia bianca. Gli uomini di Montella giocheranno quindi in completa tenuta bianca, come nelle finali di Champions League. La maglia bianca evoca ricordi felici ai tifosi rossoneri, per quella che dal 1994 è la tenuta d’ordinanza per le grandi finali. Da allora in una sola occasione il Milan è stato sconfitto con la maglia bianca, nella tremenda serata di Istanbul contro il Liverpool. La maglia bianca non evoca piacevoli ricordi per il derby della Madonnina. L’ultima volta che il Milan ha indossato la maglia bianca contro l’Inter vinsero i nerazzurri per 3-1. Era il 13 aprile 1997, esattamente 20 anni fa. I nerazzurri allenati da Roy Hogdson si imposero con le reti di Djorkaeff, Ganz e Zamorano. La rete della bandiera del Milan, allenato da Arrigo Sacchi, portò la firma di Roberto Baggio. Quello fu un derby a senso unico, vinto da un’Inter che poi si qualificò per la Coppa Uefa. Il Milan restò invece fuori dalle coppe europee, Sacchi lasciò a fine stagione, così come Baggio. Tutti presagi negativi che Montella spera di smentire sabato prossimo. Inter-Milan sarà un crocevia fondamentale per entrambe le squadre. I nerazzurri di Pioli non possono più sbagliare dopo i passi falsi con Samp e Crotone. I rossoneri di Montella vogliono continuare la loro corsa per regalare l’Europa League alla nuova dirigenza. Una cosa è certa, stavolta si distinguerà bene chi gioca per il Milan e chi per l’Inter, di questi tempi a Milano bisogna sapersi accontentare.

Leggi anche:  Serie A femminile: continua il botta e risposta Milan-Juventus

Inter-Milan, i precedenti stagionali dei rossoneri con la maglia bianca

Il prossimo Inter-Milan sarà giocato dunque dai rossoneri con la maglia bianca, quella da trasferta. In questo campionato il Milan ha giocato già 10 volte in bianco. Gli uomini di Montella hanno conquistato 15 punti in 10 partite giocate con la maglia bianca. 4 vittorie 3 pareggi 3 sconfitte, questo il ruolino delle trasferte disputate dal Milan con la maglia bianca. Le sconfitte subite con la maglia bianca sono tutte piene di recriminazioni. A ottobre con il Genoa, sullo 0-1 ci fu una discutibile espulsione di Paletta. A dicembre contro la Roma i rossoneri sciuparono con Niang il rigore del possibile vantaggio. A gennaio con l’Udinese la partita fu condizionata dalla manca espulsione di De Paul per un fallaccio su De Sciglio. L’ultima vittoria con la maglia bianca è quella con il Sassuolo, 1-0 con contestato rigore di Bacca. Precedenti contrastanti dunque quelli con la maglia da trasferta di questo campionato, ma il bianco resta il colore delle finali in casa rossonera. Il prossimo derby non è una finale di Champions League, ma vale tantissimo, con qualsiasi maglia lo si giochi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,